in

Zilliqa: oggi il lancio di ZilSwap

Oggi è stata lanciata la piattaforma di ZilSwap, che come si evince dal nome, permette di scambiare i token che troviamo sulla blockchain di Zilliqa e di creare le proprie pool.

La blockchain di Zilliqa utilizza un sistema simile alla PoS (Proof of Stake), o meglio si tratta di un sistema ibrido di protocollo di consenso che è dato da un mix tra la PoW (Proof of Work) e la PBFT (Practical Byzantine Fault Tolerance).

La piattaforma di Zilswap fu annunciata durante un evento lo scorso luglio all’interno di un discorso su come si sarebbe evoluta la finanza decentralizzata (DeFi), anche se il team di Zilliqa preferisce usare il nome di Open Finance.

Su Zilswap possiamo già vedere come ci siano listati i token SHRK e XSGD.

Quest’ultima è una stablecoin, lanciata grazie alla collaborazione con il team di Xfers, già creatrice di StratisX.

Tra l’altro la coppia ZIL/XSGD sarà la prima ad avere una stablecoin, nonché la prima di tutta la piattaforma, aprendo le porte anche a tutti quegli utenti che la vorranno scambiare.

In questo modo anche Zilliqa può vantare il suo exchange decentralizzato (DEX), come ne troviamo sulla blockchain di Ethereum con Uniswap, che è diventato il primo colosso della DeFi su questa blockchain.

Da ora in poi con Zilswap sarà possibile scambiare praticamente qualsiasi token di questa blockchain, potendo anche partecipare attivamente alla liquidità delle pool ed ottenere dei reward, allo stesso modo di come accade sugli altri DEX 

Zilswap e le altre news su Zilliqa

Si tratta sicuramente di una notizia positiva e forse anche per questo il prezzo della crypto di Zilliqa, ZIL, è salito e viene ora scambiato per 0,019 dollari.

Infine non dimentichiamo che presto partirà anche lo staking di ZIL per ottenere un ritorno passivo. La piattaforma per il momento è in fase di test  ma dai dati sappiamo che ci sarà un APY di oltre il 4000% e si potranno mettere in stake quasi 17 milioni di ZIL.




Source link

utilizzo di Bitcoin in crescita a causa della recessione

Il volume mensile degli scambi su Uniswap ha superato quello di Coinbase!