in

USDC arriverà sulla blockchain Stellar nel 2021

Il consorzio Centre ha annunciato giovedì che USD Coin (USDC) sarà presto disponibile sulla blockchain Stellar.

Questa è la prima volta che una importante stablecoin sbarcherà sulla piattaforma, unendosi ad Anchor USD, WhiteStandard ed altre. USDC è attualmente la seconda stablecoin per market cap dopo Tether (USDT).

Circle ha dichiarato che USDC dovrebbe essere disponibile su Stellar nel primo trimestre del 2021. USDC al momento è principalmente scambiata su Ethereum, che detiene quasi la totalità del suo supply, con 2,7 miliardi di dollari. Nel giugno 2020 è stata avviata una partnership con Algorand, anche se ha riscontrato un successo limitato: solo 3,5 milioni di dollari in USDC sono attualmente in circolo sulla blockchain nata dalla mente del prof. Silvio Micali. 

Denelle Dixon, CEO della Stellar Development Foundation, ha dichiarato:

“Portare USDC su Stellar ci permetterà di continuare ad espandere la portata del nostro progetto a livello globale, spalancando al contempo nuove porte verso la crescita e l’innovazione, per sviluppatori ed imprese che vorranno lavorare su questo network”. 

Il progetto Stellar svolge le funzioni di value settlement layer: su questa blockchain, a partire dal suo lancio, sono stati aperti oltre 4,6 milioni di account e sono state processate circa 1 miliardo di transazioni. Centre sostiene che la liquidità di USDC potrebbe aiutare Stellar a raggiungere il suo obiettivo di facilitare i pagamenti transfrontalieri.

Source link

gli enti centrali ‘dovrebbero aver pronta’ una CBDC qualora Libra venisse bloccata

Tutte le ultime news su Ethereum 2.0