in

Unstoppable Domains, ecco le email decentralizzate

Il team di Unstoppable Domains ha comunicato di aver reso disponibile sulla piattaforma la possibilità di gestire le email decentralizzate.

Questa funzione sarà possibile dalla stessa piattaforma tramite la quale si possono anche gestire i domini incensurabili basati sulla blockchain di Ethereum e  di Zilliqa.

Come tutti ormai sapranno, gli Unstoppable Domains sono dei domini decentralizzati che girano sia sulla blockchain di Ethereum e di Zilliqa. Possono essere acquistati a poco prezzo senza fee di mantenimento, quindi una volta sostenuto il costo iniziale non ci saranno costi ulteriori.

Le mail decentralizzate di Unstoppable Domains

Nel momento in cui un utente apre il proprio sito web automaticamente vengono assegnate delle mail associate ad esso. Prima di questo annuncio questo però non accadeva nel momento in cui si apriva un Unstoppable Domain, ma adesso è stato integrato e disponibile per tutti gli utenti.

Noi avevamo già testato il servizio in anteprima per poter toccare con mano le funzioni della piattaforma che dà anche la possibilità di comprare domini con l’estensione .zil.

Infatti, qualche mese fa, a luglio, il team di Unstoppable Domains aveva preannunciato il lancio del servizio ma all’epoca non era ancora stato reso disponibile e utilizzabile. 

Un servizio email su Ethereum ma ancora non su Zilliqa

Per il momento la funzione di gestione di email decentralizzate è attiva solo per i domini .crypto che girano sulla blockchain di Ethereum. Per farlo basta andare nel menù laterale e nella sezione “My App” apparirà la nuova voce Mail. 

Cliccandoci sopra si arriverà sulla dashboard relativa alla gestione dell’email, e il tutto funziona come se fosse un client tradizionale di posta elettronica.

Ormai gli Unstoppable Domains si stanno diffondendo sempre più anche grazie all’integrazione su vari exchange come ad esempio OKCoin, oppure Gemini ma anche sull’exchange di Coinbase.

Su OpenSea è anche possibile comprare gli NFT relativi a questi domini.




Source link

Secondo la SEC delle Filippine, la società ‘Mining City’ è in realtà uno schema Ponzi

‘Altre società seguiranno’ — le azioni MSTR guadagnano il 9% dopo l’acquisto di Bitcoin