in

una nuova opportunità per gli investitori?

Diversi asset crypto si trovano attualmente agli stessi livelli di prezzo della metà del 2017: si tratta potenzialmente di una buona opportunità per chi non avesse investito in precedenza. Ma fate attenzione: questi asset potrebbero non raggiungere mai più i loro massimi, o addirittura non crescere per nulla rispetto ai livelli attuali. Si raccomanda agli acquirenti di essere cauti e di informarsi correttamente. 

In data 11 giugno 2017, Litecoin (LTC) valeva circa 33 dollari, secondo dati storici di CoinMarketCap. Il suo attuale prezzo è leggermente più alto, intorno ai 45 dollari, con una differenza notevole rispetto al suo massimo assoluto vicino ai 365 dollari. 

Il prezzo di Ethereum (ETH) in quel periodo oscillava intorno ai 340 dollari, a soli 10 dollari dal suo prezzo corrente. XRP era crollato fino a 0,27 dollari, mentre attualmente l’asset vale meno di 0,24 dollari.

Per acquistare un singolo Zcash (ZEC), invece, si dovevano sborsare 331 dollari. L’asset attualmente è scambiato a circa 54 dollari, un livello molto lontano dal suo antico splendore.

Le crypto hanno fornito varie possibilità di arricchimento nel corso degli anni, anche se a volte si presentano in forme molto diverse rispetto al passato. Solo perché questi beni hanno prezzi simili a quelli degli anni precedenti, non significa che assisteremo a un loro aumento di prezzo da qui in avanti.

La finanza decentralizzata, o DeFi, sembra essere il nuovo fenomeno del mondo crypto. Molti asset del settore stanno avendo rialzi incredibili, e i partecipanti a questi protocolli cercano tassi di interesse elevati assieme a prestiti e altre attività speculative. Questo settore, tuttavia, è anche molto rischioso e complicato. Nel complesso, ci sono opinioni contrastanti in merito alla sostenibilità a lungo termine della DeFi.

Source link

La Russia aggiunge Binance alla lista dei siti web vietati

il caso FinCEN è un chiaro esempio di doppio standard