in

Un parametro relativo alle stablecoin suggerisce un nuovo aumento del prezzo di Bitcoin

I dati indicano che Bitcoin (BTC), attualmente al livello dei 11.350$, si prepara a un nuovo rialzo dei prezzi causato dagli investitori in stablecoin che accumulano monete a buon mercato.

Il 26 agosto, evidenziando gli ultimi risultati del parametro stablecoin supply ratio (SSR), la risorsa di monitoraggio on-chain Glassnode ha pronosticato un movimento positivo per BTC/USD.

Stablecoin supply ratio “3 volte più forte” rispetto a luglio 2019

L’SSR si riferisce al potenziale potere d’acquisto delle stablecoin su Bitcoin. I prezzi bassi di Bitcoin consentono ai possessori di stablecoin di comprare una porzione maggiore dell’offerta di BTC. Questa domanda spinge il prezzo del crypto asset verso l’alto, data la sua fornitura prevedibile e verificabile, e il suo elevato rapporto stock-to-flow.

Quando il prezzo aumenta, le stablecoin, che rimangono sempre alla stessa valutazione della moneta fiat a cui sono ancorate, possono comprare una porzione minore dell’offerta di BTC.

La capacità di aprire una posizione in BTC è definita “potere d’acquisto.” Attualmente, questo potere d’acquisto è elevato, pertanto i possessori di stablecoin possono acquistare una porzione relativamente grande dell’offerta.

“L’SSR è 3 volte più forte rispetto all’ultima volta che BTC ha raggiunto questi livelli di prezzo, più di un anno fa,” ha commentato Glassnode.

In un altro tweet, la società ha aggiunto che la stablecoin più grande, Tether (USDT), era visibilmente pronta ad entrare in posizioni di questo tipo.

“La tesi è ulteriormente avvalorata dall’aumento del saldo $USDT (ERC-20) sugli exchange nel corso dell’ultimo anno — indicando che le stablecoin stanno aspettando a bordo campo.”

Grafico comparativo tra Bitcoin e stablecoin supply ratio. Fonte: Glassnode/Twitter

I possessori di Tether sono pronti a entrare in BTC?

Come segnalato da Cointelegraph, a luglio il market cap di Tether ha raggiunto il traguardo dei 10 miliardi di dollari. In termini di valore medio degli scambi giornalieri, questo mese USDT ha sorpassato sia Bitcoin che PayPal.

Market cap di Tether vs. prezzo di Bitcoin

Market cap di Tether vs. prezzo di Bitcoin. Fonte: CryptoQuant

Una delle motivazioni dietro l’aumento dell’offerta e, di conseguenza, del market cap di una stablecoin è consentire agli investitori che hanno comprato altri asset di incassare i profitti convertendoli in un asset stabile. Come spiegato da Glassnode in un blog post relativo all’SSR pubblicato a dicembre, l’aumento del prezzo di BTC, per esempio, porta a una maggiore necessità di stablecoin.

“La risultante mancanza di liquidità nell’offerta di stablecoin rende più difficile agli investitori chiudere posizioni redditizie,” ha sintetizzato l’articolo, concludendo:

“Per compensare la mancanza di potere d’acquisto causata dagli incrementi del prezzo di Bitcoin, nuova moneta fiat deve essere introdotta nel mercato, quindi l’offerta delle stablecoin deve aumentare.”



Source link

E se Satoshi Nakamoto non fosse altro che Satoshi Nakamoto?

Secondo Spartan Black, l’ascesa di Polkadot è appena cominciata