in

un ‘enorme muro di denaro’ spingerà Bitcoin a 1 milione di dollari entro il 2025

Bitcoin (BTC) a 1 milione di dollari entro il 2025 “sembra corretto”, ha affermato il fondatore e CEO di Real Vision, Raoul Pal.

In un’intervista con Stansberry Research rilasciata la scorsa settimana, Pal, famoso per il suo ottimismo su Bitcoin, ha affermato che nei prossimi anni un “enorme muro di denaro” confluirà nelle criptovalute.

Pal: Bitcoin pronto a ricevere “enormi” afflussi di capitale

Mi sembra corretto, tra circa cinque o sei anni,” ha risposto alla domanda in merito alla previsione di prezzo da 1 milione di dollari:

“Attraverseremo due cicli di halving, e solo da quello che sento da tutte le istituzioni, da tutte le persone con cui parlo, so che c’è un enorme muro di denaro in arrivo nel settore.

È un enorme muro di denaro, anche se non ci sono ancora i mezzi per consentire alla gente di farlo, e questi sono quasi pronti, sono sul radar di tutti e ci stanno lavorando molte persone intelligenti.”

L’attuale ciclo di halving di Bitcoin è iniziato a maggio 2020 e durerà circa quattro anni. Oltre a Pal, molti altri analisti hanno esaminato l’impatto degli halving, che tagliano del 50% la distribuzione di nuovi Bitcoin per blocco e causano previsioni costantemente rialziste.

Solo questa settimana, PlanB, creatore della serie di modelli stock-to-flow per il prezzo di Bitcoin, ha confermato che BTC/USD è sulla buona strada per aumentare di un ordine di grandezza dopo il mese di maggio.

Per quanto riguarda il “muro di denaro,” invece, gli investimenti istituzionali in Bitcoin continuano a fare notizia questo mese, come segnalato da Cointelegraph.

Credo che il motivo non sarà il mondo che crolla; sarà dovuto all’adozione da parte delle grandi pool di capitale,” ha riassunto Pal.

“Perché dovrei avere una posizione in oro?”

Inoltre, Pal ha rivelato le intenzioni di vendere i suoi investimenti in oro e convertirli in Bitcoin a causa delle performance superiori di quest’ultimo.

Pur non “disprezzando” l’oro e mantenendo per il momento investimenti in entrambi gli asset, ha commentato che il futuro favorisce inequivocabilmente Bitcoin.

“Quando hai l’opportunità macro, quando sta succedendo tutto, Bitcoin inizia a evadere da questi pattern che sta formando, segnerà prestazioni estremamente migliori rispetto all’oro, ne sono sicuro al 100%. In tal caso, perché dovrei avere una posizione in oro?”

Grafico a 6 mesi di Bitcoin vs. oro

Grafico a 6 mesi di Bitcoin vs. oro. Fonte: Skew

Anche qui, Pal non è da solo. Come riportato da Cointelegraph, diversi analisti (tra cui Willy Woo) hanno previsto che Bitcoin si distaccherà dalle sue correlazioni con asset tradizionali per seguire la propria strada. La tempistica è ancora incerta, ma il mese scorso Woo ha affermato che accadrà “presto.”

Secondo un nuovo report pubblicato questa settimana da Stack Funds, provider di fondi indicizzati crypto, BTC/USD ha il supporto necessario per raggiungere 15.000$ dopo le elezioni di novembre negli Stati Uniti.

Source link

Bitcoin punta ai 15.000$ dopo le elezioni statunitensi, sostiene un report

Dan Tapiero prevede un’enorme carenza di Bitcoin