in

Ulteriore contrazione di Bitcoin, che scivola temporaneamente sotto i 30.000$

Nelle scorse ore il mercato delle criptovalute ha subito una forte pressione di vendita, tanto che il prezzo di Bitcoin (BTC) è temporaneamente scivolato sotto i 30.000$ per la prima volta dal 4 gennaio.

Al momento della stesura BTC si trova a quota 31.300$, in negativo del 4,45% rispetto a ieri e del 18,21% se comparato al prezzo di una settimana fa.

BTC/USDT scivola temporaneamente sotto i 30.000$
BTC/USDT scivola sotto i 30.000$. Fonte: TradingView

Ora che Bitcoin ha perso il supporto a 32.000 e a 30.000 dollari, un numero crescente di analisti suggerisce che il prezzo potrebbe tornare a 24.000$. Una possibile motivazione del calo è che il mercato era divenuto sovraffollato, e pertanto i trader istituzionali hanno deciso di confermare i propri profitti.

Scott Minerd, Chief Investment Officer di Guggenheim, ha dichiarato che probabilmente Bitcoin “ha raggiunto un massimo” per il 2021, e potremmo persino assistere a “un ritracciamento verso i 20.000$.

John Normand e Federico Manicardi, analisti di JPMorgan, hanno dichiarato che Bitcoin rappresenta un rischio per gli investitori che utilizzano la criptovaluta per diversificare il proprio portfolio, in quanto BTC è più un asset ciclico che una copertura.

Sebbene i sell-off possano essere dolorosi per gli investitori con leve eccessivamente alte, l’attività sui social durante la contrazione suggerisce che potrebbe trattarsi di semplice volatilità, non di un cambiamento macro più profondo.

Prezzo di BTC e dominance del market cap
Prezzo di BTC e dominance del market cap. Fonte: TheTIE

Erik Saberski, analista di TheTIE, ha evidenziato come durante le precedenti contrazioni di Bitcoin “la sua dominance sul market cap non è mai davvero cambiata“:

“Ciò implica che nelle scorse settimane i sell-off stavano incassando profitti su tutti gli investimenti crypto; il recente sell-off di BTC sta invece spostando fondi verso altre criptovalute.

Di recente, ogni contrazione del prezzo è stata quasi sempre accompagnata da un peggioramento del sentiment. Ma questa volta non sta accadendo.”

Prezzo di BTC e valore del sentiment
Prezzo di BTC e sentiment. Source: TheTIE

La speranza di un pacchetto di stimolo fa lievitare i titoli azionari statunitensi

Nel frattempo, i mercati tradizionali continuano ad essere spinti verso l’alto dalla prospettiva di un grande pacchetto di stimoli economici da parte dell’amministrazione Biden.

Sia l’S&P 500 che il NASDAQ hanno segnato nuovi massimi storici, rispettivamente in positivo dello 0,03% e 0,82%. Il Dow ha invece chiuso in verde dello 0,04% rispetto al giorno precedente.

Source link

togliete il ‘mio’ white paper di Bitcoin o vi faccio causa

Grayscale Bitcoin Trust aggiunge 35mila bitcoin