in

svelato un nuovo malware per Android

Un nuovo trojan, chiamato Alien, sta prendendo di mira le app crypto sugli smartphone Android, incluse Coinbase, Blockchain.com e Luno. Questa nuova tipologia di malware si basa sul famigerato trojan Cerberus, che causò notevoli problemi sul Google Play Store finché i responsabili non decisero di interrompere le attività. La sospensione degli attacchi permise a Google Play Protect di eliminare quasi completamente Cerberus nell’agosto 2020.

Alien colpisce 226 app Android, in gran parte legate al mondo bancario. Tramite questo software, oltre a rubare le credenziali d’accesso, i malintenzionati possono installare e rimuovere applicazioni dal dispositivo infettato, e persino intercettare le notifiche:

“La cosa più importante è che offre uno sniffer di notifiche, che permette loro di ottenere l’accesso al contenuto di tutte le notifiche sul dispositivo infetto. È presente anche una funzione RAT (Remote Access Trojan) che sfrutta l’applicazione TeamViewer: ciò significa che gli hacker possono eseguire la frode direttamente dal dispositivo della vittima.”

La scelta di Coinbase e Blockchain.com è comprensibile, in quanto sono due delle applicazioni crypto più popolari. Meno chiaro è il motivo per cui gli hacker hanno preso di mira l’exchange Luno, molto più piccolo (recentemente è stato acquisito dal Digital Currency Group), ma hanno evitato (per quanto ne sappiamo) di attaccare altri giganti del settore come Binance.

Source link

Maggiori informazioni sulle funzioni blockchain della nuova console da gioco di Atari

Nuovo token per il Samsung blockchain wallet