in

Sondaggio di Binance rivela che gli ‘hodler’ continuano a dominare le crypto

Secondo un nuovo sondaggio di Binance Research, la maggior parte degli utenti nel settore crypto preferisce conservare le proprie riserve nel quadro di una strategia di investimento a lungo termine.

Pubblicato giovedì, il sondaggio indica che fino al 55% dei partecipanti possiede criptovalute quali Bitcoin (BTC) come investimento a lungo termine.

Il report “2021 Global Crypto User Index” si basa su un sondaggio globale che coinvolge oltre 61.000 utenti crypto in 178 paesi e regioni. Il sondaggio è stato condotto tra il 15 settembre e il 25 ottobre 2020.

Stando alle conclusioni di Binance Research, la maggioranza dei partecipanti è motivata a possedere crypto principalmente dal concetto di “hodling,” pertanto la maggior parte preferisce conservare criptovalute invece di venderle. Fino al 39% dei partecipanti ha affermato che il loro “utilizzo” delle crypto è dominato dall’hodling.

La categoria degli “hodler” è seguita dal 28% dei partecipanti che preferisce usare gran parte delle proprie crypto per comprare altre crypto. Il successivo 22% dei partecipanti ha risposto che usa le crypto principalmente per lo staking e i prestiti, pratiche che consentono agli utenti di ricevere ricompense per proteggere il network o bloccare le proprie monete. Binance Research ha indicato che lo staking sta diventando sempre più popolare con l’aggiornamento Ethereum 2.0 in corso.

Solo l’11% dei partecipanti ha indicato di usare prevalentemente le proprie valute digitali per i pagamenti, dimostrando ancora una volta che l’attuale livello di adozione è ben lontano dall’essere associato ai pagamenti quotidiani in crypto.

Il 65% dei partecipanti ha affermato di possedere Bitcoin (BTC), rendendolo l’opzione più popolare nel sondaggio.

Source link

Mark Cuban è interessato alla DeFi, ma ritiene che i prezzi siano troppo alti

Bot trading sul rally di BTC per triplicare l’investimento con questo metodo