in

Secondo l’autore di Rich Dad Poor Dad, il vaccino contro il COVID-19 porterà al ‘crollo’ di Bitcoin

Il noto autore Robert Kiyosaki ha affermato che Bitcoin (BTC) “crollerà” quando il mondo riuscirà a trovare un vaccino efficace contro il coronavirus.

In un tweet pubblicato il 15 settembre, Kiyosaki, famoso per il suo libro “Rich Dad Poor Dad,” ha avvertito che una soluzione valida contro il Covid-19 farà precipitare i beni rifugio.

Kiyosaki: il “crollo” dovuto al vaccino sarà un’opportunità di acquisto per Bitcoin

Cosa succede quando troviamo un vaccino? Oro, argento e Bitcoin CROLLERANNO. Opportunità di acquisto,” ha commentato.

Proseguendo, Kiyosaki ha affermato che il virus sta nascondendo i “veri” problemi legati soprattutto all’economia degli Stati Uniti. Secondo quanto segnalato dalla risorsa di monitoraggio U.S. National Debt Clock, il debito pubblico statunitense ammonta a 26,7 bilioni di dollari, di cui una buona parte è comparsa in seguito alle misure di stimolo per contrastare gli effetti del Covid-19, il paese è ora “in bancarotta.

Il vero problema NON È la pandemia, ma l’enorme debito pubblico. Gli Stati Uniti sono in bancarotta. Debito in bilancio a 28 bilioni di dollari. Obbligazioni fuori bilancio a 120 bilioni di dollari,” recita il tweet.

“Oro, argento e Bitcoin sono i migliori investimenti a lungo termine.”

L’argomento a favore di un investimento a lungo termine in Bitcoin è diventato sempre più diffuso in seguito al crollo di mercato cross-asset avvenuto a marzo.

Nonostante l’attuale forza della moneta, molti anticipano una spirale ribassista per il dollaro statunitense, destinata a peggiorare a causa degli interventi da parte della Federal Reserve, anch’essi apparentemente intesi a contrastare le conseguenze del coronavirus.

Come segnalato da Cointelegraph, negli ultimi mesi la debolezza dell’indice del dollaro statunitense ha favorito Bitcoin e oro, sottolineando una correlazione inversa che resta un’importante considerazione per i trader.

Mercoledì, la Fed presenterà nuovi commenti sul futuro delle sue attività nel mercato, aumentando ulteriormente le probabilità di volatilità sul dollaro.

Un altro trend accompagna i rialzi in BTC/USD, il debito accumulato dalle banche centrali in tutto il mondo, che quest’anno è cresciuto a dismisura.

Rendimenti dei macro asset nel 2020. Fonte: Skew

Keiser si esprime sul nuovo avvertimento di Warren Buffett

Kiyosaki resta un sostenitore dichiarato di Bitcoin, in qualsiasi situazione. Nel mese di agosto, ha esortato i suoi follower su Twitter a comprare la criptovaluta prima dell’arrivo di una “grave crisi bancaria.

La debolezza del dollaro e l’interferenza della Fed nell’economia hanno dato vigore al suo consiglio. L’uscita di Warren Buffett dagli investimenti nel settore bancario statunitense ha rappresentato per l’autore un altro campanello d’allarme.

Cosa sta facendo Warren Buffett? Warren Buffett ha un’enorme posizione in contanti, di recente ha comprato titoli nel mercato dell’oro, un tipo di investimento molto diverso da quelli che ha realizzato nel corso degli ultimi decenni, e questa settimana ha aperto una grande posizione in titoli giapponesi,” ha spiegato in un’intervista rilasciata nel weekend il conduttore di RT Max Keiser, che spesso presenta conclusioni simili in merito all’economia.

“Sta uscendo dal dollaro, credo sia piuttosto chiaro. Dovrebbe essere un allarme rosso per tutti; uno degli investitori di maggior successo al mondo sta abbandonando il dollaro.”

Inoltre, ad agosto Keiser ha annunciato la previsione secondo cui Bitcoin avrebbe raggiunto un nuovo massimo storico nel futuro prossimo, mentre l’attuale scenario economico si evolve.



Source link

La Lazio entra nel mondo crypto con l’exchange StormGain

Le Bahamas lanceranno la CBDC ‘Sand Dollar’ a ottobre