in

Much wow! I Dallas Mavericks accettano Dogecoin per biglietti e merchandise

Dogecoin (DOGE), una criptovaluta nata per scherzo, può ora essere usata come mezzo di pagamento per biglietti e merchandise dei Dallas Mavericks.

La squadra della National Basketball Association ha confermato giovedì di essere la prima grande azienda ad accettare DOGE, consentendo agli utenti di convertire la valuta digitale in fiat usando BitPay.

“Siamo fieri di essere la prima azienda ad accettare la #crypto Dogecoin per i pagamenti usando BitPay! Ora puoi usare #Dogecoin per comprare biglietti e merchandise online, rendendo @DallasMavsShop più accessibile ai fan di tutto il mondo!”

Già da quasi due anni, i Mavericks accettano pagamenti in Bitcoin (BTC) attraverso BitPay. Curiosamente, sono stati la seconda squadra dell’NBA dopo i Sacramento Kings ad accettare BTC. Oltre a DOGE e BTC, i fan dei Mavericks possono comprare merchandise usando Bitcoin Cash (BCH), USDC, GUSD, PAX e BUSD.

Il CEO di BitPay, Stepen Pair, ha commentato che la squadra dell’NBA sta contribuendo a spianare la strada per l’adozione delle criptovalute:

“BitPay crede che, con la continua adozione delle criptovalute, il settore stia raggiungendo un punto di svolta che cambierà per sempre la fiducia dei consumatori e spianerà la strada ai pagamenti blockchain per rivoluzionare il modo in cui consumatori e imprese ricevono e spendono denaro.”

Il proprietario dei Mavericks, Mark Cuban, ha confermato la notizia a Cointelegraph e ha spiegato la logica dietro l’integrazione dei pagamenti in DOGE:

“È vero, e perché non dovremmo accettarlo? I nostri portali di pagamento lo supportano. HODLeremo tutti quelli che riceviamo. Ed è ottimo per l’immagine e divertente!”

In passato il miliardario ha cambiato idea più volte sulle criptovalute, ma negli ultimi mesi sembra aver abbracciato la classe di asset digitali. Di recente ha messo in guardia Peter Schiff, critico di Bitcoin: l’oro cesserà di esistere come riserva di valore man mano che le innovazioni nel mondo crypto renderanno più facile essere la propria banca.

Per quanto riguarda Dogecoin, a inizio anno la criptovaluta è esplosa in popolarità, superando persino Bitcoin in termini di volume di tweet, quando lo stesso subreddit che ha pompato GameStop ha preso di mira DOGE. Anche l’amore di Elon Musk per la moneta meme ha contribuito alla sua crescita.



Source link

Bitcoin vola ad un nuovo massimo di 56.300$, in forte crescita anche il resto del mercato

Il 6 marzo online un grande evento sulla blockchain