in

Morgan Stanley ora consente l’acquisto di Bitcoin

Morgan Stanley è la prima grande banca statunitense ad offrire ai propri clienti l’acquisto diretto di quote di fondi che consentono di prendere posizione su Bitcoin. 

Lo rivela la CNBC citando una nota interna della banca rivolta ai propri consulenti finanziari.

In questa nota Morgan Stanley dichiara esplicitamente ai propri consulenti finanziari il prossimo lancio dell’accesso a tre fondi investiti in bitcoin, di cui due provenienti da Galaxy Digital, la società crypto di Mike Novogratz, mentre il terzo è quello di FS Investments e NYDIG.

Gli investimenti in Bitcoin consentiti da Morgan Stanley

La banca per ora consentirà però solo ai suoi clienti più ricchi di accedere a questi fondi, ovvero a coloro che hanno almeno 2 milioni di dollari di asset in deposito, perché considera bitcoin un asset adatto solamente a persone con “una tolleranza al rischio aggressiva”. Inoltre consentirà investimenti in bitcoin solamente fino al 2,5% del patrimonio netto totale dei singoli clienti. 

Ad esempio il Galaxy Bitcoin Fund LP ed il FS NYDIG Select Fund richiedono un investimento minimo di 25.000$, mentre addirittura il Galaxy Institutional Bitcoin Fund LP richiede un minimo di 5 milioni.

Morgan Stanley è un vero e proprio gigante della gestione patrimoniale, con 4 trilioni di dollari di patrimonio gestito, e questo potrebbe essere un passo decisamente significativo per l’accettazione di bitcoin come asset class. Stando a ciò che dice CNBC, la decisione è stata presa dalla banca dopo che i suoi stessi clienti hanno richiesto di potersi esporre su bitcoin. 

I clienti della banca probabilmente potranno iniziare ad effettuare questo tipo di investimenti già dal prossimo mese, dopo che i consulenti finanziari avranno completato i corsi di formazione legati a queste nuove offerte.

Il celebre influencer crypto Anthony Pompliano ha commentato dicendo: 

“Bitcoin è inevitabile”.




Source link

Il trading di Bitcoin in Corea del Sud dà slancio al prezzo delle azioni di Kakao

La nuova versione del DEX aggregator di 1inch è più economica di Uniswap