in

L’indicatore ‘Warren Buffett’ prevede un crollo della borsa: come reagirà Bitcoin?

L’Indicatore di Buffett colloca l’attuale mercato azionario statunitense a livelli simili alla bolla del dot-com, secondo quanto segnalato il 20 agosto da Yahoo Finance. L’indicatore divide l’indice Wilshire 5000 per il PIL degli Stati Uniti.

Nel frattempo, il 14 agosto la società Berkshire Hathaway, guidata da Warren Buffett, ha investito in Barrick Gold, il secondo estrattore di metalli preziosi più grande al mondo. Alcuni analisti credono che la mossa potrebbe beneficiare Bitcoin (BTC) nel lungo termine, in quanto coincide con l’allarme lanciato per quanto riguarda la possibile bolla del mercato azionario.

La media storica dell’indicatore è pari a 1, e prima dello scoppio la bolla del dot-com si aggirava intorno a 1,71. Attualmente, l’Indicatore di Buffett si trova a 1,7, segnalando che il mercato azionario è altamente sopravvalutato.

Se la borsa statunitense crolla in seguito ai timori degli investitori per quanto riguarda la sopravvalutazione dei titoli, Bitcoin potrebbe rispondere con una notevole reazione.

Suggerimenti sul trend a lungo termine di Bitcoin?

Secondo Tom Essaye, fondatore di Sevens Report Research, i titoli azionari sono considerati “fondamentalmente sopravvalutati” quando l’Indicatore di Buffett tocca il valore di 1,3.

L’attuale livello di 1,7 indica la possibilità di un ripido trend ribassista nel mercato azionario in seguito a un’inversione:

“Cosa significa per noi? Significa resta long su azioni in conti di più lunga data, e assicurati di possedere asset (come una casa, ecc.). Ma significa anche che questo ciclo di inflazione degli asset non deve fermarsi, perché come ci dice il rapporto di 1,7 tra il market cap totale e il PIL, se il ciclo si ferma è una lunga discesa fino al supporto fondamentale.”

Nel corso degli ultimi quattro mesi, Bitcoin ha mostrato una certa correlazione con l’S&P 500 e l’oro. Da fine luglio, a causa del calo segnato dal dollaro statunitense, BTC ha seguito maggiormente il prezzo del metallo prezioso.

Un potenziale pullback nella borsa statunitense potrebbe rafforzare lo slancio di Bitcoin. Alcune istituzioni hanno iniziato a considerare Bitcoin come una valida riserva di valore, causando un picco degli afflussi istituzionali verso BTC.

La correlazione tra Bitcoin e oro

La correlazione tra Bitcoin e oro. Fonte: Skew.com

Durante la settimana scorsa, la correlazione tra Bitcoin e l’S&P 500 si è leggermente indebolita quando i titoli azionari hanno continuato la loro crescita. Il prezzo di BTC è stato respinto da 12.400$, registrando una perdita dell’8,6% per arrivare a 11.370$.

La correlazione ridotta tra Bitcoin e il mercato azionario statunitense e la contrazione simultanea di BTC e oro, supportano la prospettiva rialzista nell’eventualità di un crollo della borsa.

Le previsioni a breve termine degli analisti tecnici

Nel breve termine, gli analisti tecnici prevedono con prudenza una fase di consolidamento per Bitcoin.

Un potenziale scenario a breve termine per Bitcoin

Un potenziale scenario a breve termine per Bitcoin. Fonte: Michael van de Poppe

Michaël van de Poppe, trader presso l’Amsterdam Stock Exchange, ha affermato che scendere nuovamente al di sotto degli 11.500$ potrebbe portare a una divergenza ribassista:

“Sul grafico giornaliero siamo arrivati al livello decisivo da proteggere per un ulteriore slancio rialzista. La divergenza ribassista è confermata solo se perdiamo la zona degli 11.500$. Restare qua = riprese delle altcoin. In generale è ancora alt-season e le altcoin continuano.”

Anche Robert Kiyosaki, l’autore del best-seller “Rich Dad Poor Dad,” ha dichiarato che una crisi bancaria è imminente. Sottolineando il fatto che Buffett ha tagliato le sue posizioni nelle principali banche statunitensi, Kiyosaki ha suggerito che oro, argento e Bitcoin potrebbero vedere guadagni significativi come beni rifugio.

La confluenza tra una crescente correlazione Bitcoin-oro e il rally della borsa potrebbe incrementare le probabilità di un trend rialzista per BTC quando i titoli azionari iniziano a indebolirsi.



Source link

l’asset ad alto rischio viene paragonato a Bitcoin

Bitcoin coglie alla sprovvista il fondatore di Barstool Sports con una perdita di 25.000$