in

L’hash rate di Bitcoin supera i 150 EH/s

Sebbene Bitcoin stia ancora lottando per difendere il supporto a 10.000$, l’hash rate del network ha infranto un nuovo record: per la prima volta nella storia di BTC, è stata superata la barriera dei 150 EH/s.

 

Hash rate di Bitcoin. Fonte: Glassnode

L’hash rate è un indicatore fondamentale per determinare lo stato di salute del network di Bitcoin (BTC). Rappresenta la potenza di calcolo adoperata complessivamente per estrarre la criptovaluta e, al tempo stesso, per proteggere il network da potenziali attacchi 51%.

I miner sono fra i membri più importanti dell’ecosistema di Bitcoin: la loro continua allocazione di risorse, nonostante le recenti contrazioni del prezzo, potrebbe essere considerato un indicatore rialzista. Va comunque sottolineato che nell’industria del mining su larga scala la pianificazione aziendale prevede orizzonti temporali a lungo termine, che in genere non vengono influenzati dalle instabilità settimanali.

L’incertezza economica potrebbe essere un altro fattore che sta spingendo individui e aziende a investire risorse nel mining di Bitcoin: un asset che viene spesso considerato una copertura contro l’inflazione delle valute tradizionali.

Source link

Zilliqa, Polkadot e Kusama approdano su Ledger

Eterbase: un nuovo attacco ad un exchange crypto