in

La SEC sta analizzando la condotta di Robinhood nella vicenda GameStop

Almeno a parole, l’autorità di regolamentazione finanziaria statunitense intende esaminare quanto accaduto tra Robinhood e gli utenti di Reddit. 

Venerdì, la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha rilasciato una dichiarazione congiunta, esprimendo preoccupazione per “l’estrema volatilità dei prezzi di alcuni titoli negli ultimi giorni“.

Anche se la Commissione non ha usato le parole “GameStop”, “Robinhood” o “Reddit”, è ovvio che ciò a cui faceva riferimento è il recente caos generatosi nei mercati, che, peraltro, ha già causato l’intervento di diversi parlamentari americani. La SEC ha comunque specificato: 

“La Commission esaminerà attentamente le azioni intraprese da società regolamentate che potrebbero svantaggiare gli investitori o altrimenti inibire indebitamente la loro capacità di scambiare alcuni titoli.”

Robinhood, già oggetto di notevoli critiche da parte dei propri utenti, è chiaramente l’osservato speciale di questo annuncio, in quanto è la “società regolamentata“, cioè il broker-dealer, al centro della notizia. Non è la prima volta che Robinhood blocca il trading su GME e altri titoli, ma il fatto che l’azienda abbia chiuso gli acquisti ma non le vendite ha provocato una reazione furiosa da parte degli investitori.

Molti puntano il dito contro r/WallStreetBets, il gruppo Reddit che ha concordato l’acquisto e l’holding di GME: secondo alcuni si tratta di un classico esempio di manipolazione del mercato o di altre violazioni delle leggi sui titoli azionari, con la differenza che è avvenuta in un nuovo media.

Marc Powers, ex membro dell’enforcement office della SEC e attualmente professore aggiunto di regolamentazione blockchain presso la Florida International University, ha difeso questo punto di vista, ma ha proposto alternative alla classica applicazione delle leggi:

“Un altro modo di affrontare questo problema, piuttosto che perseguire i singoli individui, sarebbe quello di emettere un report 21(a), di modo da fornire un orientamento chiaro al mercato e a questi investitori, che sono generalmente dei novellini, con riferimento al punto di vista della SEC sulla manipolazione del mercato e su altre leggi che potrebbero essere applicabili alla situazione, in maniera simile a quello che la SEC decise di fare con l’emissione del DAO Report, che aveva ad oggetto le ICO, nel luglio 2017.”

Powers faceva riferimento a quanto fatto dalla SEC con le ICO: all’epoca, l’ente emise un documento che esplicitava la regolamentazione in materia. Il DAO Report portò ad una repressione significativa delle ICO.

Ma forse questo rinnovato interesse è anche un risultato del controllo democratico della Camera, del Senato e della Casa Bianca: è probabile che il partito desideri cancellare l’approccio pro-Wall Street degli ultimi quattro anni, ma pochi, a livello federale, stanno discutendo seriamente di perseguire gli utenti di Reddit.. 

Source link

Qualche ora dopo il tacito supporto di Elon Musk, il prezzo di Bitcoin riprende ad oscillare

perché XRP viene considerato un titolo, ma non ETH?