in

La SEC ha 45 giorni per deliberare sul Bitcoin ETF di VanEck

La Securities and Exchange Commission statunitense ha 45 giorni per annunciare una decisione in merito all’exchange-traded fund su Bitcoin (BTC) di VanEck, dopo aver pubblicato ufficialmente il 15 marzo la proposta della compagnia sul suo sito web.

Ora la SEC dovrà approvare, respingere o prolungare il periodo di esame per il Bitcoin ETF entro il periodo di 45 giorni. La SEC può estendere i tempi di delibera fino a 249 giorni prima di fornire una risposta finale. Inoltre, il pubblico ha un periodo di tre settimane per presentare commenti sul sito web della SEC.

Come segnalato in precedenza da Cointelegraph, il Chicago Board Options Exchange, o CBOE, ha presentato una richiesta per quotare il Bitcoin ETF di VanEck a gennaio. VanEck è stata una delle compagnie intenzionate a lanciare un BTC ETF nel 2017, insieme ad altre entità in attesa dell’approvazione della SEC.

In quel periodo, l’asset manager ha avviato una collaborazione con la startup blockchain SolidX per presentare un Bitcoin ETF congiunto. Tuttavia, il BTC ETF di VanEck/SolidX è stato ritirato prima che la SEC dichiarasse la sua decisione sulla richiesta.

A gennaio, SolidX ha fatto causa a VanEck accusando la società di aver plagiato il suo Bitcoin ETF. Stando ai dettagli della denuncia, SolidX sostiene che VanEck abbia agito in malafede presentando un Bitcoin ETF basato sul suo lavoro.

Con il cambio di leadership nella commissione in seguito alle dimissioni di Jay Clayton a dicembre 2020, diverse compagnie statunitensi stanno cercando nuovamente di lanciare un ETF su Bitcoin. Il mandato di Clayton alla SEC ha visto la commissione respingere nove Bitcoin ETF.

La natura non regolamentata del mercato spot di Bitcoin ha rappresentato un fattore negativo in ogni bocciatura. Negli ultimi anni, la SEC ha indicato più volte questo problema come motivo di preoccupazione, affermando che la manipolazione dei prezzi non è difficile da conseguire, quindi l’approvazione di un BTC ETF era fuori discussione.

Verso la metà di marzo, la società di asset management con sede a New York WisdonTree ha presentato una proposta di Bitcoin ETF presso la SEC. Nel frattempo, alcuni osservatori di mercato credono che le approvazioni di BTC ETF in Canada potrebbero convincere la commissione a riconsiderare la sua precedente reticenza.

A febbraio, le autorità di regolamentazione canadesi hanno approvato due Bitcoin ETF, i primi prodotti d’investimento di questo genere in Nordamerica. In seguito al successo iniziale di questi ETF, alcune società hanno intenzione di ampliare la propria offerta lanciando ETF su Ether (ETH).

Source link

Bitcoin è ‘migliore dell’oro’, ha sottolineato Anthony Scaramucci, CEO di SkyBridge Capital

Почему Биткоин вырастет еще БОЛЬШЕ? + Кто и зачем пампит bitcoin? (MMCRYPTO)