in

la rivoluzione blockchain è già qui

Secondo i tech evangelist Don e Alex Tapscott, la blockchain si dimostrerà la tecnologia più dirompente del prossimo decennio. In particolare, Don ha commentato:

“Adesso abbiamo un Internet of Value, che ci darà un’altra opportunità di riscrivere il sistema economico e alterare il vecchio ordine sociale.”

Tuttavia, Don sottolinea che ci vorrà parecchio tempo prima che sia possibile trasformare industrie consolidate e dal valore di svariate migliaia di miliardi di dollari, come ad esempio i settori delle catene logistiche e delle transazioni finanziarie.

Alex ha comunque evidenziato che i casi d’uso della tecnologia blockchain stanno velocemente guadagnando terreno. Ad esempio, le stablecoin stanno già riscontrando un enorme successo nel settore delle rimesse e delle transazioni transfrontaliere:

“I flussi tra diversi Paesi, specialmente nel Sud del mondo, sono aumentati moltissimo.”

Anche gli exchange decentralizzati hanno mostrato una crescita impressionante negli ultimi mesi: Alex prevede che gradualmente tutti gli asset tradizionali migreranno verso questa nuova tipologia d’exchange, eliminando ogni forma di intermediario.

Inoltre, nonostante il boom delle ICO abbia dato vita a un gran numero di progetti discutibili, Alex ritiene che questo modello di raccolta fondi sia una delle implementazioni di maggior successo della blockchain:

“Non importa in quale parte del mondo ti trovi […]. Se hai un’idea abbastanza buona, puoi attingere a una pool globale di capitali e avviare un’attività.”

Infine, ha dichiarato che anche le banche centrali saranno costrette a usare la blockchain per sviluppare le loro Central Bank Digital Currency (CBDC), al fine di poter competere con Bitcoin o asset come Libra di Facebook.

Source link

Luno: Bitcoin miglior investimento del 2020

la maggior parte degli exchange decentralizzati non è sicura