in

la DeFi è troppo ‘rumorosa’

Nelle ultime settimane, nel settore della finanza decentralizzata sono stati raggiunti incredibili livelli di euforia, come dimostra la speculazione senza freni e i prezzi fuori di testa raggiunti da alcuni asset.

Kosala Hemachandra, CEO e fondatore di MyEtherWallet (MEW), ha commentato in merito alla crescita parabolica di questa industria:

“La DeFi è l’ultima idea con troppo hype nell’ecosistema Ethereum. C’è troppo rumore, tutti corrono in giro come polli senza testa alla ricerca del prossimo grande progetto. Quel che accade è che poi investono un sacco di soldi senza compiere le opportune ricerche.”

Inizialmente la DeFi era nata per consentire agli utenti di prendere in prestito criptovalute in maniera del tutto decentralizzata. Tuttavia nel corso del 2020 il settore è notevolmente cresciuto, portando alla creazione di numerosi progetti il cui valore poteva impennare o crollare nel giro di poche ore. Questo ha spinto gli speculatori a spostare i propri fondi da un progetto all’altro, alla ricerca di profitti sempre maggiori.

Il fondatore di MEW ha spiegato che nella DeFi vi sono sia perdenti che vincitori, ma le incredibili storie di successo di questi ultimi non fanno altro che alimentare ulteriormente l’hype. E a causa di questa frenesia, il costo delle commissioni su Ethereum è impennato: attualmente gli utenti devono pagare fra i 40 e gli 80 dollari per effettuare una transazione.

È questa la causa principale del problema del gas price di Ethereum“, ha affermato Hemachandra. Al tempo stesso, ha sottolineato che la situazione attuale rappresenta un ottimo stimolo per l’industria, che ha ora ottime ragioni per realizzare soluzioni alternative volte a migliorare la scalabilità di Ethereum.

Recentemente Martin Froehler, fondatore della piattaforma di trading Morpher, ha dichiarato che le attuali capacità di Ethereum non sono abbastanza per gestire il traffico della DeFi:

“Ethereum può gestire soltanto 15 transazioni al secondo e ha un block-time di 15 secondi: queste cifre sono un’eternità nel mondo della finanza. Inoltre, per design, l’interazione con i progetti DeFi richiede Ether: si tratta di un’enorme barriera all’ingresso, che potrebbe ostacolare l’adozione di massa.”

Source link

Kraken ed il valore intrinseco di Bitcoin

bitFlyer lancia il trading transfrontaliero con il Giappone