in

La Bitcoin Association of Hong Kong ha lanciato la campagna pubblicitaria ‘Bitcoin Tram’

La Bitcoin Association of Hong Kong, un’importante organizzazione locale che promuove la sensibilizzazione e l’educazione alle crypto, sta lanciando nella metropoli asiatica, uno dei principali centri finanziari mondiali, una campagna pubblicitaria intitolata “Bitcoin Tram”. 

Secondo un annuncio pubblicato l’11 settembre, l’iniziativa prevede la presenza di tre tram a due piani completamente ricoperti di loghi e annunci legati a Bitcoin, nonché oltre 20 cartelloni simili in tutta la città.

La Bitcoin Association of Hong Kong ha dichiarato nell’annuncio che la “campagna educativa” è nata grazie alla comunità Bitcoin di Hong Kong e verrà coordinata dall’associazione. Inoltre, ha specificato che l’iniziativa sarà finanziata tramite le donazioni della community 

Come riportato all’interno del comunicato, i “Bitcoin Tram” saranno presenti in città tra l’11 settembre e l’8 ottobre, mentre l’installazione dei cartelloni pubblicitari è previsto per il 1° ottobre.

Lo scopo della campagna è quello di contribuire all’adozione globale di un’economia digitalizzata: 

“Speriamo che questa proposta ci dia l’opportunità di discutere di come Bitcoin si inserisce in un’economia globale in rapida digitalizzazione, delle opportunità e dei pericoli dei rapidi progressi tecnologici e delle conseguenze della scarsità digitale di un bene”. 

Oltre ai loghi raffiguranti BTC, i “Bitcoin Tram” includeranno anche alcune dichiarazioni e citazioni volte a promuovere l’utilizzo della criptovaluta. Ad esempio, uno degli slogan recita:

“Nel 2020 sono stati stampati più dollari di quanti ce ne fossero in circolazione nel 2009. Ci saranno sempre e solo 21 milioni di Bitcoin”. 

Secondo un tweet dell’11 settembre di Jay Hao, CEO di OKEx, ci sono pubblicità di Bitcoin proprio di fronte alla sede centrale del colosso bancario HSBC. La fotografia allegata al messaggio mostra che gli annunci invitano i cittadini di Hong Kong a “essere la propria banca“:

“Ci sono annunci pubblicitari per Bitcoin di fronte alla sede di HongKong di HSBC: è una sfida o un passo avanti verso l’inclusione finanziaria?”

HSBC è stata una fra le tante banche mondiali che hanno iniziato a svolgere dei controlli sui loro clienti di Hong Kong, dopo le proteste seguite all’approvazione della legge sulla sicurezza nazionale sostenuta dalla Cina.

Questa grande iniziativa a supporto di BTC arriva poco dopo che sull’Apple Daily, tabloid distribuito a Hong Kong, era apparso a piena pagina un annuncio pubblicitario che recitava: “Bitcoin non ti abbandonerà mai”.



Source link

Politico sudcoreano propone una piattaforma di voto basata su blockchain

Chef Nomi ha restituito tutti i fondi alla comunità di SushiSwap