in

La biografia su Twitter di Elon Musk ora contiene una sola parola: Bitcoin

Quest’oggi Elon Musk, noto CEO di Tesla e SpaceX, si è unito all’ampia schiera di sostenitori delle criptovalute. Ora la sua biografia su Twitter contiene una sola parola: Bitcoin.

La notizia ha fatto impennare il prezzo di BTC, che in circa mezz’ora è passato da 32.000 a 36.000 dollari. Musk ha anche cambiato il suo tweet in evidenza, che ora recita: “Col senno di poi, era inevitabile.

Negli ultimi giorni il CEO di Tesla ha pubblicato una serie di tweet relativi al caso GameStop e alla decisione di Robinhood e altre popolari applicazioni di trading di impedire agli utenti di acquistare ulteriori azioni, esprimendo il suo dissenso per quella che pare essere una chiara manipolazione di mercato.

Già altre volte in passato Musk ha espresso pareri positivi su Bitcoin. Questo mese, l’utente “Cerberus” ha scritto su Twitter:

“[Bitcoin] ha un’alta latenza e grossi costi di transazione. Ma se usato come riserva di valore e per la trasmissione di somme elevate, è estremamente efficiente. Le valute funzionano già come valute, Bitcoin non ha bisogno di sostituirle. Piuttosto, BTC è una toppa per riparare la follia inflazionistica delle banche centrali.”

Questo messaggio ha ricevuto una risposta da Musk, che semplicemente recita:

“Ottima osservazione.”

Nonostante il supporto più volte dimostrato per BTC e DOGE, a maggio dello scorso anno Musk ha dichiarato di possedere soltanto 0,25 Bitcoin.



Source link

Durante la notte, il prezzo di DOGE è aumentato del 500%

Dogecoin pompato da WallStreetBets come GameStop?