in

Il Presidente Biden ha bloccato la proposta di regolamentazione dei wallet privati

Una delle prime azioni che il presidente Joe Biden ha intrapreso nel suo debutto da Presidente è stata quella di congelare il processo di regolamentazione federale, compresi i controversi regolamenti sui wallet di criptovalute autogestiti proposti dall’ex segretario al Tesoro Steven Mnuchin. 

L’annuncio è stato dato tramite un memorandum inviato dalla Casa Bianca ai capi di varie agenzie federali, compreso il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN). Il documento non cita in particolare la proposta sui wallet, bensì impone un blocco generale su tutte le regole in attesa di revisione, in vigore per 60 giorni dalla data del memorandum.

Gli addetti ai lavori del mondo crypto hanno applaudito tale decisione. Il General Council di Compound Finance, Jake Chervinsky, ha dichiarato:

“Abbiamo combattuto duramente e guadagnato il diritto di tirare un sospiro di sollievo e resettare tutto. Janet Yellen non è Steve Mnuchin. Sono ottimista.”

La proposta di regolamentare i wallet self-hosted è stata avanzata il 18 dicembre dalla FinCEN, sotto l’ex segretario del Tesoro USA Mnuchin. Se fosse approvata, richiederebbe che le banche e le imprese che offrono servizi monetari presentino report, tengano registri e verifichino l’identità dei clienti che fanno transazioni da e verso i wallet privati di criptovalute.

La proposta è stata ampiamente criticata dai leader del settore, tra cui il CEO della società di servizi finanziari Square, Jack Dorsey, secondo il quale sarebbe ingiusto imporre al mondo crypto di segnalare nome ed indirizzo della controparte, proprio come non è richiesto per chi paga in contanti. 

I critici hanno anche affermato che sarebbe tecnicamente impossibile per molti progetti allinearsi a queste norme, in quanto gli smart contract non contengono informazioni sul nome o sull’indirizzo. 

Il nuovo Segretario al Tesoro nominato da Biden è Janet Yellen, la quale ha in passato rilasciato dichiarazioni molto negative sulla scena crypto: suo dire, le criptovalute sono utilizzate “principalmente per finanziamenti illeciti“. Ma Chervinsky non vuole rinunciare al suo ottimismo:

“Innanzitutto chiunque sarebbe meglio del segretario Mnuchin, il quale ha deciso molto tempo di odiare tutto ciò che è legato alle criptovalute. Secondo, anche se la Yellen potrebbe non essere una grande fan del settore ora, mi aspetto che sarà aperta all’apprendimento e all’ascolto, e seguirà un ordine regolare nel decidere su nuovi provvedimenti. Questo è un bene.”

Peraltro, Biden ha scelto Gary Gensler per dirigere la Securities and Exchange Commission: l’uomo, che ha tenuto lezioni sulla blockchain e sulle crypto al MIT, sembra essere ben più favorevole ai principi della decentralizzazione rispetto al suo predecessore.



Source link

Un fondo di BlackRock potrebbe investire in bitcoin

Il CEO di Grayscale ha indicato 6 trend che plasmeranno il mercato crypto nel 2021