in

il boom di GameStop è ‘un bene per Bitcoin’

Il 27 gennaio Bitcoin (BTC) ha mostrato ben pochi segni di miglioramento, ma un grande fondo crede che la criptovaluta beneficerà di nuovi trend tra gli investitori. Allo stesso tempo, questa settimana tutti gli occhi sono puntati sulla volatilità del prezzo di GameStop (GME).

In confronto, dall’inizio dell’anno GME ha eclissato BTC in termini di guadagni, con una crescita di oltre il 3.000% mentre alcuni analisti definiscono “pericoloso” l’incredibile rally.

Prestazioni di BTC vs. azioni GME (arancione)
Prestazioni di BTC vs. azioni GME (arancione). Fonte: Tradingview

GameStop: Troppi guadagni da gestire?

I dati di Cointelegraph Markets e Tradingview mostrano BTC/USD in difficoltà a causa della pressione di vendita nelle ultime 24 ore. Al momento della stesura, il prezzo si aggira intorno a 30.800$.

Un classico movimento di consolidamento per Bitcoin, la price action all’interno del range ha seguito un breve picco di volatilità in cui la principale criptovaluta ha rotto il supporto a 30.000$, solo per risalire fino ad essere respinta a 35.000$.

Mentre le narrative dei media mainstream sulle sue prestazioni sono come sempre contrastanti, l’attenzione si è già focalizzata su un altro asset definito “preoccupante”. GameStop, il penny stock che ha registrato un rialzo quasi del 700% in due settimane, potrebbe essere indagato dai regolatori statunitensi.

Anche un tweet di Elon Musk ha spinto GME ancora più in alto dopo la chiusura della giornata di trading.

Il noto investitore Michael Burry, anche lui con una posizione in GameStop, ha messo in guardia i suoi follower in un tweet, in seguito eliminato, citato da Bloomberg martedì:

“Se ho messo $GME sul tuo radar e ti è andata bene, sono sinceramente felice per te. Tuttavia, quello che sta succedendo ora potrebbe portare a ripercussioni legali e normative. È innaturale, assurdo e pericoloso.”

Scaramucci: GameStop indica che Bitcoin “funzionerà”

Per i sostenitori di Bitcoin, invece, è lo stile, e non la sostanza, dell’investimento ad essere degno di nota.

Anthony Scaramucci, fondatore di SkyBridge Capital, che possiede un’allocazione in BTC da 385 milioni di dollari, ha evidenziato la partecipazione degli investitori retail nel boom di GameStop, oltre alla sua genesi sui social media, come prova del cambiamento nel mercato.

L’attività in GameStop è un’ulteriore dimostrazione che Bitcoin funzionerà,” ha spiegato a Bloomberg.

“Come pensi di battere questa folla decentralizzata? Questa per me è una conferma sulla finanza decentralizzata.”

Nelle ultime 24 ore, i volumi di trading per GameStop hanno superato quelli di Bitcoin con un margine considerevole, raggiungendo 20 miliardi di dollari rispetto ai 13 miliardi registrati da BTC.

È l’era del micro-investitore e faresti meglio a prenderla sul serio, altrimenti finirai sul lastrico,” ha aggiunto Scaramucci.

Performance di Bitcoin e da inizio anno
Performance di Bitcoin e da inizio anno. Fonte: Digital Assets Data

Come segnalato da Cointelegraph, una pausa nel bull market di Bitcoin ha ridotto prontamente l’attività di trading, che invece ha iniziato a concentrarsi sulle altcoin in seguito ai nuovi massimi storici segnati questa settimana da Ether (ETH).



Source link

Sei domande per Davide Zanichelli sull’intergruppo parlamentare “Valute Virtuali e Blockchain”

Realized cap di Ethereum ai massimi storici, continuano gli afflussi di capitale