in

i pagamenti in Bitcoin sono la ‘seconda idea più stupida che abbia mai sentito’

Stephen Colbert, carismatico conduttore del The Late Show trasmesso sulla CBS, non trattiene le battute quando si parla di Bitcoin.

In un segmento intitolato “Quarantinewhile,” che presenta una rassegna di notizie spassose per gli spettatori rinchiusi in casa, Colbert ha commentato un recente report di Vice in cui degli hacker avrebbero preso il controllo di gabbie di castità connesse a Internet, dispositivi indossati da uomini che impediscono di cimentarsi in qualsiasi sorta di attività sessuale, e hanno chiesto un riscatto in Bitcoin (BTC) per sbloccarle.

Farsi pagare in Bitcoin? È la seconda idea più stupida che abbia mai sentito,” ha detto Colbert ridendo.

“A quanto pare queste persone hanno collegato le loro gabbie per parti intime a Internet e sono state hackerate. Ovviamente era destino che succedesse, un conto è dare il controllo della tua scatola di privazione alla tua dolce metà, ma da qui a dire ‘voglio mettere le mie parti basse nel cloud’ ce ne passa!”

Colbert è stato uno dei pochi presentatori di talk show a fare un pezzo mainstream sulle criptovalute ad aprile 2013, quando il prezzo di Bitcoin oscillava tra 50$ e 300$. Allora, il conduttore del Colbert Report si era trovato d’accordo con l’analista di Wall Street Nick Colas, il quale aveva descritto la criptovaluta come “oro per nerd.

Bitcoin si unisce a una ricca tradizione di valute inventate come Camel Cash e l’Euro,” ha scherzato Colbert. “Bitcoin ha valore solo perché un gruppetto di persone su Internet è d’accordo sul fatto che valga qualcosa.

“Se non sai cos’è Bitcoin… vuoi comprarne un po’? No? Sicuro?”

Al momento della stesura, il prezzo di Bitcoin si trova a 37.300$, dopo essere cresciuto del 40.000% dalla trasmissione del pezzo otto anni fa.

Source link

prima aumenterà il prezzo di Ether, poi quello delle altcoin più rischiose

Polkadot cresce del 75% in una settimana: riuscirà DOT a raggiungere i 20$?