in

i “bitcoin billionaire” sponsorizzano la sfida Oxford-Cambridge

I fondatori di Gemini, ovvero i miliardari in bitcoin Tyler e Cameron Winklevoss, hanno deciso di sponsorizzare la celeberrima sfida di canottaggio tra Oxford e Cambridge. 

I due gemelli infatti sono conosciuti per avere una vera e propria passione per il canottaggio, quindi questa decisione non stupisce per nulla. 

L’annuncio è stato dato sul blog ufficiale dell’exchange in cui Tyler e Cameron Winklevoss rivelano che Gemini sarà lo sponsor principale della celeberrima Oxford-Cambridge Boat Race 2021.

La partnership finanzierà anche l’allenamento delle due squadre, coinvolgendo anche giovani con accesso limitato a questo sport grazie al cosiddetto Gemini Boat Race Bursary Scheme, ovvero una borsa di studio da 75.000 sterline che fornirà a studenti svantaggiati l’opportunità di praticare questo sport, “rimuovendo le barriere finanziarie che spesso impediscono loro di partecipare”.

Gli stessi gemelli Winklevoss rivelano di aver partecipato all’Oxford-Cambridge Boat Race nel 2010, ma anche all’Oxford Blue Boat ed ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008. 

Anzi, affermano che il canottaggio in realtà è stata la loro prima incursione nel mondo dell’imprenditoria, perchè li ispirò a creare la squadra di canottaggio della loro scuola superiore. 

Il comunicato ufficiale dice anche: 

“Siamo entusiasti di unire due delle nostre più grandi passioni – il canottaggio e le criptovalute – nella nostra sponsorizzazione di questo evento storico. Per festeggiare, i nuovi utenti Gemini nel Regno Unito possono registrarsi e fare trading gratuitamente per due settimane. I clienti attuali del Regno Unito avranno accesso ad acquisti ricorrenti senza commissioni”. 

I fondatori di Gemini miliardari in Bitcoin

I gemelli Winklevoss sono alcuni dei più ricchi miliardari al mondo in bitcoin, con un patrimonio complessivo superiore ai 2 miliardi di dollari. 

Nel 2013, quando il prezzo di BTC era ancora abbondantemente inferiore ai 1.000$, investirono 11 milioni di dollari, ritrovandosi dopo otto anni con un patrimonio in bitcoin aumentato di più di 50 volte. 




Source link

Un HODLer usa i profitti ottenuti grazie alle criptovalute per pagare le cure del padre

Il 55% degli investitori britannici non è interessato al settore crypto, svela un sondaggio