in

‘Guidate le vostre lambo verso la luna’, augura Lindsay Lohan in un video promozionale

La stagione rialzista crypto, e il corrispondente hype, è senza dubbio sempre più vicina. Richiamando alcune delle celebrità entrate nel settore durante la storica bull run nell’inverno del 2017, l’attrice Lindsay Lohan ha registrato su commissione un video promozionale per Bitcoin (BTC) e Ether (ETH).

Il video di Lohan è stato commissionato da una testata giornalistica crypto attraverso una piattaforma chiamata Cameo, un servizio online che consente a persone o imprese di assumere celebrità per registrare videomessaggi personalizzati ad un prezzo concordato. Secondo il sito, al momento della stesura gli utenti possono richiedere un video da Lindsay Lohan per circa 350$.

Nel video lungo 12 secondi, l’attrice appare di fronte a una finestra con vista e annuncia agli spettatori:

“Voglio solo dire che Ethereum arriverà a 10.000$ e Bitcoin a 100.000$. Godetevi un 2021 prospero e spero che guiderete tutti le vostre lambo verso la luna.”

I lettori di Cointelegraph ricorderanno nomi come Steven Seagal, Paris Hilton e Floyd Mayweather coinvolti nella mania delle Initial Coin Offering (ICO) del 2017, storie finite in tragedia e azioni legali, o nel caso di Hilton almeno un astuto distanziamento dopo che la ICO in questione cadde in disgrazia.

A differenza di questi primi coinvolgimenti, le previsioni di Lohan non riguardano altcoin emergenti e minori, quindi si limitano a un più vago sostegno delle monete più veterane e più grandi del settore. L’uso del termine “Ethereum” invece del nome esatto dell’asset “Ether” suggerisce che l’attrice non si è immersa in modo significativo nei mercati crypto e nella cultura online legata al settore.

Al momento della stesura, Bitcoin si aggira intorno ai 39.600$, dopo una crescita del 6% nelle ultime 24 ore e quasi dell’80% in un mese. Ether sta mantenendo la sua posizione al di sopra dei 1.000$, vicino a 1.200$: un guadagno dell’80% nell’arco di un mese.



Source link

chiuso un mercato sul darknet dove si usava XMR

Christine Lagarde, presidente della BCE, ribadisce la necessità di una normativa globale per Bitcoin