in

Gli utenti di Ethereum hanno speso 7 milioni di dollari in gas per Uniswap

I dati di EthGasStation mostrano che l’exchange decentralizzato Uniswap è il luogo dove gli utenti di Ethereum (ETH) hanno speso la maggior quantità di gas negli ultimi 30 giorni. Gli utilizzatori di Uniswap hanno infatti sborsato complessivamente 17.700 ETH, cifra equivalente a 7 milioni di dollari, per alimentare le loro transazioni.

Tether (USDT) si è aggiudicato la seconda posizione: gli utenti hanno infatti speso 6,4 milioni di dollari in ETH per scambiare la popolare stablecoin. Nonostante il recente aumento di popolarità, Chainlink (LINK) si trova soltanto all’ottavo posto.

Uniswap sta rapidamente divenendo la nuova mania del settore crypto, con volumi giornalieri spesso superiori ai 200 milioni di dollari. Questo incredibile successo sta tuttavia attraendo numerosi criminali e truffatori, che quotano sulla piattaforma token falsi nel tentativo di ingannare gli utenti.

Uniswap è stato un importante catalizzatore del boom della Finanza Decentralizzata (DeFi) del 2020, offrendo agli speculatori un luogo dove poter acquistare e vendere gli asset associati al settore. Proprio come avvenuto nel 2017 per alcune criptovalute, negli ultimi mesi il prezzo di certi asset DeFi è significativamente aumentato. Questa crescita delle attività sul network di Ethereum ha fatto impennare i gas price.

Source link

paga il riscatto per evitare una fuga di dati

sempre più utenti prelevano i propri BTC dagli exchange