in

Gli exchange segnano un +13% di traffico nel mese di luglio

Con l’incremento dei prezzi delle criptovalute, gli exchange di tutto il mondo hanno registrato nel mese di luglio una crescita del traffico web: secondo dati della startup ICO Analytics, in media c’è stato un aumento del 13%.

Illia Kmez, Head of Content di ICO Analytics, ha dichiarato a Cointelegraph che il traffico sugli exchange centralizzati è incrementato del 26% dallo scorso dicembre. Kmez ha aggiunto che, per fornire un dato aggregato, la sua società ha analizzato i dati di più di 100 siti, incluse piattaforme di trading internazionali e imprese che operano solo in un singolo Paese.

La crescita media, come detto, si attesta al 13%, ma alcuni exchange hanno avuto performance di gran lunga migliori, con un boom di oltre il 60%: è il caso di YoBit.net e KuCoin.

Binance, la maggiore piattaforma a livello mondiale, a luglio segna 24,9 milioni di visitatori, con un aumento del 10%. Nel medesimo periodo Coinbase, principale player del mercato americano, dichiara 22,5 milioni di visitatori, equivalenti ad un incremento del 18%.

Non tutti sono in crescita

Altri noti player come BitMEX e OKEx, d’altro canto, nel mese di luglio hanno subito una contrazione di traffico: secondo i dati, BitMEX perde l’1.6% ed OKEx il 6%.

Traffico web degli exchange crypto a luglio 2020

Traffico web degli exchange crypto a luglio 2020. Fonte: ICO Analytics su Twitter

Il più grande protocollo DeFi per traffico è Uniswap

In un tweet del 9 agosto, ICO Analytics ha pubblicato un’analisi simile, con riferimento alla DeFi. Ne emerge che a luglio l’exchange decentralizzato più visitato è stato Uniswap, con 1,4 milioni di click. Secondo dati del noto sito DefiPulse.com, Uniswap è al nono posto nel ranking degli ecosistemi DeFi per quantità di denaro investito.

Il sito ad essere cresciuto maggiormente dal punto di vista del traffico è invece stato il provider di liquidità Balancer Pool, con un incremento del 193%. ICO Analytics fa tuttavia notare come, nonostante l’enorme interesse per prodotti legati alla finanza decentralizzata, nessuna di queste piattaforme si avvicina alla Top 20 degli exchange centralizzati.

Nel mese di luglio, Messari, società di analisi del mercato crypto, ha fatto notare come la DeFi rappresenti attualmente solo l’1,5% dell’intero ecosistema delle criptovalute: secondo dati di DefiPulse.com, in totale ci sarebbero 4,7 miliardi di dollari investiti in progetti di finanza decentralizzata.



Source link

Unchain presenta 21 opere d’arte crypto

Nonostante il prezzo di Bitcoin sia in crescita, il suo hashrate non aumenta