in

gli algoritmi per comprare Bitcoin ‘raramente si preoccupano del prezzo’

Bitcoin (BTC) non è lontano da un blow-off top e dalla derivante implosione del prezzo, ma gli investitori stanno comprando “aggressivamente” le correzioni.

L’8 gennaio, il noto analista Filbfilb ha rivelato a Cointelegraph che Bitcoin è sull’orlo di una fase correttiva, visto il ritmo dei recenti rialzi.

Filbfilb: non credo che il blow-off top sia lontano

Giovedì, BTC/USD ha superato i 40.000$ prima che una forte inversione tracciasse una correzione da 2.200$ in meno di cinque minuti. Successivamente, dopo diversi tentativi, la criptovaluta è riuscita a riconquistare il livello: al momento della stesura si trova a 40.632$.

Grafico giornaliero di BTC/USD (Bitstamp)
Grafico giornaliero di BTC/USD (Bitstamp). Fonte: TradingView

Filbfilb ha spiegato a Cointelegraph che un nuovo stile di acquisto stava sostenendo la serie di nuovi massimi storici. Come per qualsiasi mercato, però, i rialzi verticali non possono durare per sempre.

Bitcoin ha continuato a tracciare consolidamenti sempre più piccoli dopo i tentativi falliti di sell-off. Questo suggerisce la maggiore probabilità di una conclusione nel breve termine. Non credo che il blow-off sia lontano, ma nessuno può prevedere il punto massimo a cui arriverà,” ha sottolineato.

“Per quanto riguarda la correzione, oggi sappiamo tutti che le contrazioni del 20% vengono assorbite aggressivamente. Finché questa situazione non cambia, il trend sarà tuo amico.”

Questo stile di trading automatizzato indica una nuova classe di investitori che entrano nel mercato con somme più grandi, sostituendo l’esposizione manuale al confronto amatoriale che ha caratterizzato la corsa del 2017 verso i 20.000$.

Ci sono ancora evidenti segni di algoritmi utilizzati per l’accumulo, e questi algoritmi raramente si preoccupano del prezzo quando il loro obiettivo è investire X$ nel periodo di tempo Y,” ha aggiunto Filbfilb.

Crescita in “territorio inesplorato”

Nel frattempo, a 40.000$, un singolo Bitcoin ha superato per la prima volta il valore del salario annuale medio negli Stati Uniti.

Grafico storico del salario medio negli Stati Uniti
Grafico storico del salario medio negli Stati Uniti. Fonte: Federal Reserve/ Twitter

Al picco di 40.400$ raggiunto giovedì, i guadagni della principale criptovaluta nel 2021 ammontavano al 42%, mentre il pullback successivo ha causato una perdita del 9% circa. Anche se gli analisti continuano a considerare la possibilità di ulteriori correzioni, venerdì l’umore era decisamente rialzista.

L’intero ciclo rialzista che stiamo attraversando sarà ben più grande di quanto si aspettino tutti,” ha annunciato l’analista di Cointelegraph Markets Michaël van de Poppe ai suoi follower su Twitter.

“Proprio come il picco di 20.000$ era molto più alto di quanto chiunque si aspettasse nel 2016/2017 per Bitcoin. È così che funzionano i mercati.”

Inoltre, lo statistico Willy Woo ha indicato la mancanza di punti di riferimento sul grafico spot di Bitcoin per calcolare livelli di resistenza, dato l’ultimo massimo storico. Rimangono solo le sequenze di Fibonacci:

“Quando non ci sono livelli di resistenza storici, numeri magici nella natura sono tutto ciò che abbiamo per determinare supporti e resistenze. Bitcoin sta tracciando una price discovery incontenibile in territorio inesplorato, letteralmente.”



Source link

Lindsay Lohan promuove Bitcoin ed Ethereum

Ripple risponde ad alcune domande riguardo la causa della SEC