in

EY ha rilasciato un nuovo tool per analizzare le transazioni in BTC e i dati on-chain

La società di revisione contabile EY ha lanciato una nuova soluzione per l’analisi dei dati on-chain, comprese le transazioni in Bitcoin (BTC).

Il nuovo tool Explorer and Visualizer è stato lanciato come parte della suite di prodotti EY Blockchain Analyzer. Secondo un comunicato del 27 settembre, la versione beta è ora disponibile gratuitamente per i privati.

EY ha anche dichiarato che renderà presto disponibile tale soluzione come servizio sul suo sito web blockchain. 

Gli utenti potranno utilizzare le funzionalità di ricerca insieme alla sua tecnologia di visualizzazione. I team di audit potranno invece esplorare e tracciare i dati on-chain cercando transazioni, indirizzi e blocchi specifici, per poi analizzare i dati raccolti in modo da gestire i rischi legali, di compliance e di frode.  

Andrew Gordon, global forensic and intergrity services lead di EY, ha dichiarato che il tool Explorer and Visualizer renderà più semplice la rendicontazione finanziaria per le transazioni blockchain: inoltre, aiuterà ad “evidenziare i potenziali valori anomali, comprese le attività fraudolente“. 

Infine, EY ha lanciato una nuova soluzione per gli acquisti sulla sua piattaforma OpsChain: EY OpsChain Network Procurement. Tale servizio consentirà alle aziende di condurre in modo privato e sicuro attività di appalto end-to-end sulla blockchain di Ethereum. 

Attualmente disponibile in versione beta gratuita, il software intende modificare il focus dei processi aziendali dai sistemi di pianificazione delle risorse agli smart contract che girano su blockchain condivise, così da tracciare automaticamente i volumi e le spese. Il tool dovrebbe inoltre aiutare acquirenti e venditori a lavorare con condizioni d’acquisto e prezzi concordati a livello globale. 

Source link

Gli hacker di KuCoin continuano a inviare token rubati al più grande exchange DeFi

5 fattori decisivi per il prezzo di Bitcoin questa settimana