in

ex dirigente di Visa passa a Crypto.com

Il settore crypto accoglie un altro ex dirigente di alto livello proveniente dal mondo della finanza tradizionale: Filomena Ruffa, ex vice president of innovation and strategic partnership presso la divisione sudamericana di Visa, passa a Crypto.com per migliorare la presenza della società nella regione.

Secondo un blog post del 28 ottobre, Ruffa avrà la responsabilità di gestire tutte le operazioni e le partnership di Crypto.com in America Latina. L’ex dirigente di Visa ha accumulato notevole esperienza lavorativa nel continente, oltre ad aver ricoperto posizioni apicali in società di pagamento quali CardinalCommerce e SafetyPay.

L’annuncio di Crypto.com si colloca in un momento storico favorevole per la società, che il 15 ottobre ha superato i 5 milioni di utenti, dopo aver raggiunto il primo milione nel settembre 2019. Il servizio è stato recentemente lanciato anche in Italia.

I dirigenti dell’impresa intendono continuare a far crescere le base di utenti, motivo per cui Crypto.com ha deciso di concentrarsi su un mercato fiorente come quello dell’America Latina. Il 15 ottobre, la società ha introdotto il supporto per la lingua portoghese nell’app e nell’exchange, poco dopo aver lanciato la versione in spagnolo.

L’America Latina sembra essere una delle regioni maggiormente in crescita dal punto di vista dell’adozione delle crypto. Secondo un recente studio della società d’analisi Chainalysis, alcune aziende sudamericane processano i maggiori volumi di transazioni crypto a livello mondiale: ciò è probabilmente dovuto alla sfiducia dei cittadini nei confronti del sistema bancario tradizionale.

Source link

Nonostante la correzione di Bitcoin, i rialzisti sono ancora in marcia verso i 20.000$

KP3R, il nuovo token di Andre Cronje, guadagna il 2000% in poche ore