in

Eidoo Card integra Loopring per transazioni veloci e gratuite

Eidoo Card ha annunciato l’imminente integrazione di un’API di Loopring, che consente transazioni crypto veloci e gratuite. Sarà la prima carta di debito Visa basata un wallet crypto non-custodian ad integrare una soluzione Layer 2, che permette ai suoi titolari di risparmiare tempo e denaro.

Il wallet Eidoo, che alimenta la Eidoo Card, è collegato alla rete Ethereum: il network sta tuttavia affrontando problemi di scalabilità e congestione, che causano commissioni sulle transazioni (gas) insolitamente elevate.

Questo incide negativamente in particolare su quei progetti DeFi che richiedono transazioni frequenti e di importi limitati. La soluzione è quella di utilizzare per le transazioni un secondo livello (Layer 2), che consente di eseguire operazioni off-chain sulle quali non si applica il gas.

Perché Eidoo Card ha scelto Loopring

La soluzione individuata per Eidoo Card è l’integrazione di un’API di Loopring, ovvero un protocollo di scambio e pagamento decentralizzato ad alte prestazioni, incentrato proprio sulla scalabilità.

Questa API sfrutta la tecnologia zkRollup, un design unico di Loopring in grado di elaborare 3.000 transazioni crypto al secondo. Le transazioni vengono effettuate completamente off-chain, ma con elevati livelli di sicurezza crittografica. 

Pertanto, per garantire che l’esperienza utente della Eidoo Card rimanga paragonabile a quella delle carte di debito tradizionali e crypto, la maggior parte delle transazioni di conversione delle criptovalute verranno elaborate tramite Loopring. In questo modo tali transazioni non saranno solo più economiche, ma anche quasi istantanee.

La Eidoo Card è stata progettata per offrire la stessa velocità e gli stessi costi delle carte crypto, ma rimanendo al tempo stesso veramente DeFi, trasparente, sicura e non-custodian.

Il COO del protocollo Loopring, Jay Zhou, ha dichiarato:

“È affascinante vedere Eidoo Card integrata nel Loopring zkRollup. A coloro che dicono che ‘gas fee sono troppo alte’, la mia risposta è ‘più persone dovrebbero accettare pagamenti direttamente tramite zkRollup’. Seriamente, lo scaling ad oltre 3.000 TPS per semplici applicazioni di pagamento è qui, dobbiamo solo… usarlo”.

Il wallet Eidoo consente agli utenti in tutta Europa e nel Regno Unito di convertire facilmente le proprie criptovalute in euro o sterline britanniche in tempo reale. Una volta convertiti, questi fondi vengono caricati automaticamente sulla Eidoo Card per poter essere spesi nei negozi, online, o per prelevare contanti dagli sportelli automatici.

I preordini per la Eidoo Card sono stati lanciati a marzo 2020, con oltre 3,4 milioni di PNT già messi in staking dagli utenti. Ad oggi sono state ordinate oltre 3.000 carte.

Source link

5 consigli sul prezzo di Bitcoin questa settimana

Berlino, chiude il bar che accettava Bitcoin dal 2011