in

Dogecoin presto su Ethereum grazie Ren Protocol

In un tweet pubblicato poche ore fa dal team di REN Protocol, protocollo che permette di portare diverse crypto sulla blockchain di Ethereum, è stato mostrato il primo test per portare Dogecoin (DOGE) sulla blockchain di Ethereum.

REN Protocol, tramite un sistema di smart contract e di Darknodes, porta diverse crypto, come per esempio Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH) e Zcash (ZEC), sulla blockchain di Ethereum allo scopo di migliorare l’interoperabilità tra le varie chain.

Un vantaggio di questo protocollo è sicuramente la sua velocità e sicurezza, grazie al fatto che utilizza un sistema di Shards che sceglie casualmente i Darknodes che saranno quelli che muoveranno i fondi e fare il mint ed il burn dei token.

Infatti, proprio nel tweet si può vedere sia la transazione di mint, che dai test ha consumato veramente poche fee, anche se siamo solo sulla testnet, mentre invece qui possiamo vedere la transazione di burning, ovvero dei token test che sono stati bruciati.

I bitcoin sintetici

Sicuramente l’interoperabilità delle blockchain passa anche dall’emulazione della supply di altre blockchain all’interno di altre. E quindi non solo da sistemi tipo REN.

Il caso più famoso è quello dei Bitcoin sintetici che si trovano su Ethereum, come per esempil i wBTC, tBTC o i pBTC, quindi il numero di protocolli è alto.

Ma anche altre blockchain stanno iniziando ad avere la loro fetta di BTC, come per esempio su EOS dove ritroviamo i pBTC, mentre su Tron arriveranno i wBTC.

Non dimentichiamo che grazie a questo “porting” gli asset potranno essere utilizzati in vari protocolli della finanza decentralizzata (DeFi) come già avviene per i BTC, dove vengono utilizzati in protocolli di lending, oppure sugli exchange decentralizzati (DEX) fornendo liquidità alle pool.

Le ultime news su Ren protocol

Ad ogni modo, si tratta di una notizia molto positiva per REN Protocol, che oggi è stato anche listato sull’exchange di Coinbase Pro, dove potrà essere scambiato dalla settimana prossima.

Anche per questi motivi, il prezzo di REN è schizzato e ha segnato un aumento a doppia cifra e adesso viene scambiato a circa $0,27.




Source link

i commercianti che accettano BTC apprezzano l’assenza del rischio di chargeback

Una società giapponese di e-sport pagherà i suoi giocatori in XRP