in

Borsa valori di Shenzhen pronta al lancio di una piattaforma blockchain per il trading

La borsa valori di Shenzhen (SSE), una delle più importanti nella regione dell’Asia Pacifica, ha annunciato il lancio di una soluzione blockchain per il trading, in collaborazione con alcune aziende non quotate del settore privato.

Il rapporto sottolinea che la piattaforma sarà co-pilotata con il Beijing Fourth Board Market (BFBM), mercato azionario regionale con sede a Pechino. Entrambe le società mirano a “incrementare il livello di credibilità, ridurre i costi legati all’asimmetria delle informazioni, standardizzare la gestione delle azioni aziendali e migliorare la funzione di finanziamento azionario del mercato” grazie all’integrazione della tecnologia blockchain.

Ge Yimiao, Ispettore presso l’Information Center della China Securities Regulatory Commission, ha svelato che la SSE e il BFBM intendono anche offrire servizi di custodia.

In data 30 settembre, anche lo Shanghai Stock Exchange ha svelato di voler condurre un progetto pilota per una piattaforma di trading basata su blockchain, in collaborazione con la China Securities Regulatory Commission. Tale notizia è arrivata poco dopo l’annuncio di “progressi significativi” per quanto riguarda lo sviluppo di un network blockchain dedicato al trading.

A luglio, la China Securities Regulatory Commission ha rilasciato una lettera nella quale approvava cinque mercati azionari regionali basati su blockchain: le borse di Pechino, Shanghai, Jiangsu, Zhejiang e Shenzhen.

Source link

Coinbase introduce una nuova funzione di ritiro veloce

La Romania venderà all’asta Bitcoin ed Ether confiscati in un caso di frode