in

Bithumb pronto a lanciare una piattaforma DeFi come Parachain di Polkadot

Bithumb Global, lo spin-off internazionale dell’exchange di criptovalute koreano, ha annunciato il lancio imminente di Clover, una piattaforma blockchain concepita per la finanza decentralizzata e basata sulla tecnologia di Polkadot (DOT).

La compagnia afferma che Clover sarà una piattaforma aperta per applicazioni DeFi, sfruttando capacità cross-chain e collegando la finanza decentralizzata all’exchange centralizzato.

Clover è stata sviluppata su Substrate, il framework blockchain personalizzato di Polkadot. Anche se Substrate consente il lancio di blockchain indipendenti, Bithumb ha intenzione di lanciare Clover direttamente come una parachain, il termine usato per descrivere gli shard di Polkadot.

Clover avrà un token nativo, chiamato CLV, che svolgerà la funzione sia di utility token che di governance token. Verrà usato per lo staking e il consenso, le operazioni su vari marketplace, l’accumulo di dividendi dall’utilizzo della piattaforma e la partecipazione nella sua governance. La comunità potrà proporre e votare su modifiche alla piattaforma, con un token equivalente a un voto.

Clover si inserisce in un trend generale di exchange centralizzati che lanciano blockchain proprie per la DeFi. Per descrivere queste iniziative, il CEO di Binance Changpeng Zhao ha coniato il termine “CeDeFi.”

Chris Li, CEO di Clover ed ex chief marketing officer di Bithumb Global, ha spiegato a Cointelegraph che l’exchange ha una visione differente per la piattaforma. “Bithumb sarà il principale sostenitore di Clover, e intendiamo usare Bithumb come soluzione di custodia per le transazioni cross-chain prima che diventino disponibile le soluzioni decentralizzate di Polkadot,” ha precisato.

Comunque, ha sottolineato che Bithumb “non avrà la stessa influenza che Binance ha sulle sue chain” dato che la compagnia intende attirare partner esterni, inclusi altri exchange.

La chain includerà alcune dApp interne, ha spiegato Li, incluso un exchange decentralizzato, diversi tipi di wallet e protocolli di prestito. Tuttavia, la compagnia incoraggerà e fornirà supporto a team esterni che la sceglieranno per sviluppare i loro prodotti.

Come chiarito da Li, la compagnia crede che il prossimo passo per la DeFi sia “trasferire asset e valore attraverso piattaforme diverse,” e che Bithumb contribuirà a portare avanti gli ecosistemi di Polkadot e della DeFi in generale. In cambio, la compagnia prevede di promuovere il proprio ecosistema e “acquisire nuove tipologie di utenti.

Clover verrà lanciata come una parachain, quindi la data di pubblicazione dipende fortemente dall’attivazione delle aste per le posizioni parachain da parte di Polkadot. “Prevediamo che l’integrazione nel network di Polkadot avverrà nel Q1 2021,” ha aggiunto Li. Il supporto di Polkadot è stato cruciale per i piani della compagnia in merito a una blockchain personalizzata. Concludendo, Li ha spiegato che “Bithumb ha cercato in precedenza di costruire chain ma senza risultati.

Source link

‘non c’è quasi nessuna relazione tra i rendimenti di Bitcoin e altri asset’

IBM a lavoro su un’app basata su blockchain per combattere il COVID-19