in

Bitcoin tocca i 14.000$ a esattamente 12 anni dalla pubblicazione del suo white paper

Il prezzo di Bitcoin (BTC) ha temporaneamente superato i 14.000$ il 31 ottobre, lo stesso giorno in cui Satoshi Nakamoto ha pubblicato il white paper di Bitcoin nel 2008. Da allora, la criptovaluta più grande del mondo ha visto una crescita sorprendente ed esponenziale in vari ambiti.

Il grafico giornaliero di Bitcoin. Fonte: TradingView.com

A 12 anni dalla pubblicazione del white paper, avvenuta il 31 ottobre 2008, Bitcoin si trova in una traiettoria di crescita piuttosto diversa. Una mania istituzionale sta guidando il rialzo di BTC, importanti istituzioni finanziarie stanno supportando i crypto asset e il mercato è diventato sempre più liquido.

Il ciclo rialzista post-halving incontra il 12° anniversario di Bitcoin

L’anniversario dei 12 anni del white paper di Bitcoin è particolarmente speciale per Bitcoin in quanto segna il terzo ciclo post-halving.

Ogni quattro anni, Bitcoin viene sottoposto a un halving del block reward, che dimezza il numero di nuovi BTC minati. Questo evento si verifica perché sulla blockchain possono esistere solo 21 milioni di BTC. Mentre Bitcoin si avvicina al limite della sua offerta, il tasso di produzione viene rallentato.

Storicamente, l’halving ha avuto un impatto positivo sul prezzo di Bitcoin. Riducendo la velocità con cui nuova offerta di BTC viene introdotta nel mercato, ogni quattro anni ci sono meno BTC diretti sugli exchange.

Il 4°, 8° e 12° anniversario di Bitcoin sono più degni di nota delle altre ricorrenze per questo motivo. Coincidono con un ciclo post-halving, dato che il più recente è avvenuto a maggio 2020.

I prezzi storici di Bitcoin in occasione del “white paper day” hanno segnato una crescita considerevole nell’ultimo decennio. Per esempio, nel 2013 BTC corrispondeva solo a 204$. Nel 2014, ha raggiunto i 338$, nel 2015 i 314$, nel 2016 i 700$, nel 2017 i 6.468$, nel 2018 i 6.317$ e nel 2019 i 9.199$.

BTC respinto a 14.100$

Sabato 31 ottobre, il prezzo di Bitcoin ha raggiunto sui principali exchange un picco di 14.100$ seguito da un rigetto immediato. Gran parte della pressione di vendita è arrivata da Binance, portando il prezzo a perdere il 3% in pochi minuti.

Prima della correzione, enormi muri di ordini d’acquisto su Huobi e Binance hanno spinto inizialmente BTC verso l’alto. Binance ha visto un ordine d’acquisto da 1.371 BTC a 13.680$, mentre su Huobi si è presentata un’altra grande offerta sopra i 13.800$.

Un trader di Bitcoin pseudonimo conosciuto come “CL” ha affermato che è stato “il più grande muro di ordini d’acquisto su Huobi da molto tempo.

Tuttavia, quando BTC ha superato i 14.000$, i trader su Binance hanno iniziato a vendere enormi quantità di BTC in un breve periodo. Prima dell’impennata di BTC a 14.100$, il collaboratore di Cointelegraph Markets e investitore tech Keith Wareing ha twittato:

“Purtroppo, Bitcoin verrà respinto a 14.000$ e tornerà ai massimi del 2019 grazie alle whale di Binance.”

Qual è la prossima mossa?

Quando il prezzo di Bitcoin aumenta rapidamente e viene respinto con violenza, i trader descrivono il pattern come una “candela darth maul.”

Dopo un tale picco di volatilità, Bitcoin tende a stabilizzarsi. Dato che i 14.000$ rappresentano un livello di resistenza cruciale, BTC potrebbe fermarsi poco sotto per una fase di consolidamento e continuare a tentare il breakout.

CryptoQuant, fornitore di dati on-chain, ha segnalato che i depositi di Bitcoin sugli exchange sono in calo. Questa circostanza indica solitamente una pressione di vendita ridotta, soprattutto tra gli investitori retail e le whale.

Secondo Ki Young Ju, CEO di CryptoQuant, il trend è considerato un “segnale di acquisto a lungo termine.” La mancanza di interesse a vendere da parte degli investitori sugli exchange indica che un trend rialzista prolungato appare più probabile.

Un sentiment di mercato ottimistico accompagnato da fondamentali solidi e vari fattori tecnici positivi è il regalo perfetto per il 12° anniversario di Bitcoin.



Source link

Come tracciare Supporti e Resistenze come un PRO ft Mauro Caimi (TradingOn)

Possibile breakout dal canale ascendente di Ethereum, se Bitcoin si consolida