in

Bitcoin escrow: cos’è e come funziona

Uno dei sistemi che sicuramente ha reso sicuri i pagamenti in Bitcoin per clienti e commercianti è quello che si definisce Bitcoin escrow, una sorta di filtro di sicurezza per le parti che lo utilizzano in modo da non poter cadere in truffe online.

Un escrow è quindi uno strumento che fa da tramite tra due o più parti, per quanto riguarda un pagamento, in questo caso in Bitcoin, permettendo di bloccare o congelare i fondi finché le condizioni di vendita non vengono esaudite e siano soddisfatte entrambe le parti.

Un esempio pratico di Bitcoin escrow

Immaginiamo ad esempio che un utente voglia comprare un bene o servizio da un venditore online, e che questo accetti Bitcoin. L’ammontare in BTC inviato per acquistare un prodotto sarà bloccato finché il venditore non fornirà il bene all’acquirente e quest’ultimo non si riterrà soddisfatto.

E’ un ottimo metodo specialmente nel caso si stia acquistando un servizio online, per esempio da un freelancer o se ci troviamo di fronte ad un venditore o un compratore che non si conosce.

Questi, infatti, potrebbero non finire mai il lavoro richiesto, farlo male o non spedire nessun prodotto. In questo modo, invece, con l’escrow si ha una garanzia in più.

Utilizzando un escrow, che possiamo anche definire un deposito a garanzia, il compratore non manderà i Bitcoin direttamente al venditore, ma ad un deposito, che il venditore potrà controllare ma i fondi saranno bloccati finché l’acquirente non sarà contento. 

Ovviamente questo è solo uno degli utilizzi di questo sistema. In caso di controversie il sistema fornisce un arbitro che deciderà se rimborsare il compratore o procedere con il pagamento al venditore.

Questo sistema di escrow con Bitcoin, in realtà è lo stesso meccanismo che si trova anche quando si usa Paypal. In pratica non è stato inventato nulla di nuovo, semplicemente l’escrow è stato applicato anche nel mondo crypto.

Il sistema è utilizzato su diverse piattaforme crypto, come su quella di LocalBitcoin che ha un sistema di escrow per rendere sicuri i trasferimenti.

Anche sul dark web viene spesso utilizzato, per evitare problemi come quelli avvenuti tempo fa con Empire Market, per esempio.




Source link

Bitblitz – 01/31/19 – Episode 32 – Bitcoin, Cryptocurrency, and Blockchain News in 2 Mins

Le previsioni sul prezzo di Ethereum