in

Arrivano le custodie personalizzate per Trezor

L’azienda che produce il famoso hardware wallet Trezor, Satoshi Labs, ha comunicato ai propri utenti che da oggi è possibile personalizzare il proprio hardware wallet con una delle custodie disponibili per il relativo modello.

Anche se le crypto sono uguali per tutti, il loro contenitore può essere diverso e personalizzato in base ai gusti dell’individuo che le possiede, così da renderlo unico e distinguersi dalla massa.

Queste nuove custodie sono state realizzate in silicone premium in diversi colori, così da poter comprare il colore che si preferisce e di adattare il proprio Trezor ad ogni occasione. 

A parte la funzione decorativa, le custodie fungono anche da protezione per eventuali cadute ed urti che i dispositivi potrebbero subire.

Custodie Trezor: colori, prezzi e modelli

Queste custodie sono per il modello Trezor Model One e sono disponibile nei colori verde, rosso, blu, giallo, grigio e altri ancora, quindi l’ampia scelta è assicurata. È stata prevista anche una versione in pelle di qualità superiore così da soddisfare anche i gusti più raffinati.

Interessante notare come ci sia anche un’ulteriore funzione per personalizzare gli hardware wallet: sarà infatti possibile selezionare un’immagine da caricare come homescreen, scegliendo o tra quelle che fornisce Trezor oppure una personale che deve essere di 144×144 pixel.

La stessa possibilità è offerta anche per il Trezor Model One. In questo caso l’immagine si vedrà solo in bianco e nero ed avrà una dimensione massima di 128×64 pixel. Tramite l’editor dedicato è possibile editare le immagini nel caso volessimo utilizzare una nostra foto.

Sicuramente questo porta una ventata di novità e di colori in questo settore, andando a regalare un po’ di vivacità a questi dispositivi sempre cupi e monocromatici tendenti al grigio o nero. Questa personalizzazione avrà un costo contenuto di poco sotto i 16 euro.

Infine ricordiamo che è sempre disponibile la versione speciale creata in partnership con Lightnite che comprende contenuti premium ed anche un bonus da 20 dollari da spendere all’interno dell’omonimo gioco.




Source link

Quale ruolo svolgeranno le crypto nel ‘Grande Reset?’

Nuovo record per i volumi di Bakkt