in

Andrew Cuomo, Governatore di New York, introduce un passaporto vaccinale su blockchain

Andrew Cuomo, Governatore di New York, ha annunciato il lancio di “Excelsior Pass”: un passaporto vaccinale su blockchain basato sul Digital Health Pass di IBM.

Il passaporto è emesso attraverso una piattaforma libera, che verifica e tiene traccia delle vaccinazioni contro il Covid-19 o dei risultati negativi ai tamponi tramite QR code per smartphone. Lo scopo dell’Excelsior Pass è consentire una rapida riapertura delle attività della città.

Il passaporto vaccinale è basato sul Digital Health Pass di IBM, che permette di verificare e condividere in modo sicuro l’identità, la storia vaccinale e i risultati dei test degli utenti senza rivelare informazioni personali non strettamente correlate.

Nell’annuncio, il Governatore Cuomo ha sottolineato l’importanza di utilizzare la tecnologia per poter riaprire quanto prima, così da tutelare sia la salute pubblica che l’economia:

“Man mano che ogni giorno sempre più newyorkesi saranno vaccinati, mentre i parametri chiave sulla salute pubblica continuano a raggiungere i livelli più bassi da mesi, il primo Excelsior Pass negli Stati Uniti rappresenta il prossimo passo verso una riapertura ponderata e basata sulla scienza.”

Steve LaFleche, General Manager di IBM Public and Federal Markets, è orgoglioso di assistere il piano di riapertura di New York:

“IBM è orgogliosa di supportare lo Stato di New York nel suo tentativo di applicare tecnologie innovative che consentano agli abitanti e alle comunità di rispondere al COVID-19.’’

Il 2 marzo, Cuomo per primo ha rivelato i piani per un passaporto vaccinale basato su blockchain, a seguito di una prova del sistema avvenuta con successo la settimana prima durante una partita di NBA.

Source link

Chi batterà Ethereum?! Il Trono di CRYPTO!

5 cose da osservare in Bitcoin questa settimana