in

Alameda Research investe 2 milioni di dollari in Efficient Frontier

Quest’oggi Alameda Research ha annunciato un investimento di 2 milioni di dollari nel market maker crypto Efficient Frontier: la compagnia afferma che il finanziamento sarà utilizzato per “diversificare il proprio bilancio” e migliorare la propria posizione nel settore delle criptovalute.

Roei Levav, CEO di Efficient Frontier, ha commentato:

“Questo finanziamento, proveniente da un team così forte, ci rende onorati. Ci permetterà di migliorare ulteriormente la proposta di valore per i nostri partner.”

Sam Bankman-Fried, CEO di Alameda Research, ha lodato il potenziale dell’azienda di Tel-Aviv:

“Efficient Frontier è una delle società di trading più avanzate nel nostro ambito. Abbiamo lavorato insieme sin dai primi giorni: il loro team, la tecnologia e la visione del settore sono ciò che ci ha reso così entusiasti di unirci a loro.”

Efficient Frontier è anche sostenuta dalle società di venture capital Collider Ventures e Follow The Seed.

Sin dal lancio nel 2017, il market maker ha fornito liquidità a dozzine di exchange di criptovalute, sia centralizzati che decentralizzati. Levav ha sottolineato che i volumi di Efficient Frontier sono cresciuti di “svariate centinaia di punti percentuali” nel corso del 2020:

“Lo scorso anno è stato molto importante sia per il settore che per la nostra crescita.”

La società afferma di aver fornito liquidità per oltre 1.000 abbinamenti, sia sul mercato spot che su quello dei derivati: attualmente il suo volume mensile in 50 diversi exchange è di quasi 10 miliardi di dollari.

Il mese scorso, Alameda Research ha annunciato di aver investito 40 milioni di dollari nel protocollo DeFi Oxygen, una piattaforma di prestito basata su Solana che sarà integrata in Maps.me. A gennaio, Alameda aveva investito 50 milioni di dollari anche in Maps.me: l’app di viaggi mira a portare la finanza decentralizzata ai suoi 140 milioni di utenti.

Questo mese, Alameda ha confermato un ulteriore investimento di 20 milioni di dollari a Reef Finance, piattaforma DeFi basata su Polkadot.

Source link

I Miei Affari Immobiliari – Aggiornamento #Agosto2019

In India si vogliono bannare le criptovalute, ancora