in

22 milioni di dollari in Bitcoin spostati da Huobi a OKEx nonostante i prelievi congelati

Grandi transazioni di Bitcoin (BTC) dall’exchange di criptovalute Huobi stanno spostando fondi su OKEx, nonostante quest’ultimo abbia sospeso temporaneamente i prelievi crypto.

Secondo i dati forniti dal servizio di monitoraggio crypto Whale Alert, un totale di 1.995 BTC (pari a 22,5 milioni di dollari) sono stati inviati da Huobi a OKEx poco dopo l’annuncio ufficiale dell’exchange in merito alla sospensione dei prelievi il 16 ottobre.

I fondi sono stati trasferiti in due transazioni BTC separate del valore di 998 BTC (11,3 milioni di dollari) e 997 BTC (11,3 milioni di dollari) rispettivamente alle 09:51 e alle 12:22.

Gli spostamenti sollevano domande, dato che 1.995 BTC sono ora bloccati sulla piattaforma a causa del blocco temporaneo sui prelievi di criptovalute. “Devi andare nella direzione opposta,ha commentato su Twitter un membro della comunità crypto. Altri hanno suggerito che la situazione potrebbe essere il risultato di transazioni BTC in ritardo.

I trasferimenti da Huobi aggiungono una quantità significativa di Bitcoin al saldo totale di OKEx. Secondo il ranking di exchange in base ai bilanci di BTC fornito da Chain.info, ora OKEx possiede un totale di 276.184 BTC nei suoi cold wallet, hot wallet e wallet di deposito. Al momento della stesura, un totale di 6.269 BTC hanno lasciato OKEx nelle ultime 24 ore.

Afflusso netto giornaliero su OKEx
Afflusso netto giornaliero su OKEx. Fonte: Chain.info

Stamattina, un’agenzia di stampa cinese ha segnalato che una settimana fa il fondatore di OKEx, Star Xu, è stato interrogato dalla polizia.



Source link

Dan Tapiero prevede un’enorme carenza di Bitcoin

Volume cumulativo di Tether a 600 miliardi di dollari: si avvicina a Bitcoin